giovedì 26 maggio 2011

Alle donne piace l’uomo bello e dannato

E' inutile: l'espressione "bello e dannato" e l'idea che le donne dicano di volere accanto un uomo dolce e comprensivo salvo poi scegliere quello che "le fa soffrire"... a quanto pare non è semplicemente un luogo comune, ma un dato di fatto!
Gli uomini tenebrosi, dallo sguardo enigmatico, misterioso, che non sfoderano sorrisi troppo teneroni e dolci, piacciono molto di più alle donne e a dirlo è uno studio condotto dall'Università della British Columbia.
La ricerca ha coinvolto circa mille volontari, cui sono stati fatti vedere delle foto di maschi e femmine con differenti espressioni facciali: felicità(sorriso), orgoglio (petto in fuori), vergogna (testa bassa).
In seguito, è stato chiesto ai partecipanti di dire la loro opinione in merito: sono state rilevate delle differenze sostanziali in termini di preferenza, da parte di uomini e donne.
Gli esponenti del sesso forte preferiscono donne che sorridono serenamente allegre, solari, con meno problemi e "paranoie" possibili, che non manifestino tratti di orgoglio o di eccessiva sicurezza in se stesse.
Invece, le donne hanno apprezzato molto di più le foto che ritraevano uomini in atteggiamenti orgogliosi, forti, sicuri, decisi, scartando quelli troppo sorridenti o malinconici.

Evidentemente, i luoghi comuni e i pregiudizi tipici della cultura e del contesto sociale in cui nasciamo e siamo cresciuti, influenza non poco le nostre preferenze in questo senso: la donna deve, per l'uomo medio, essere preferibilmente dolce, "sottomessa", allegra; le donne, a loro volta, diffidano di uomini troppo "teneroni", preferendo avere accanto tipi più "tosti", dei maschi forti, sicuri di sè, che sappiano proteggere la propria donna, coraggiosi, con quel fascino alla "James Dean".

A prescindere comunque dai risultati di ricerche e sondaggi, non è il caso di essere "dogmatici" e troppo rigidi, traendo deduzioni frettolose e associando l'immagine dell'uomo sorridente a quella di un "debole", di un "orsacchiotto coccolone" che non sa far sentire la propria donna al sicuro...!

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...