martedì 24 aprile 2012

Torey L. Hayden: quando l'amore fa miracoli

Questa sera vorrei soffermarmi su una scrittrice i cui libri hanno come protagonista assoluti i bambini.
Torey and Sheena

Sto parlando di Torey L. Hayden, la cui esperienza da insegnante nelle scuole per bambini emotivamente labili e negli istituti psichiatrici l'ha resa un punto di riferimento per la ricerca sulla psicologia infantile.

Come dicevo, i suoi libri - che sono per la maggior parte, storie vere - ruotano attorno al rapporto della scrittrice con alcuni bambini con cui ha avuto a che fare nella propria esperienza lavorativa; casi che lei ha voluto fermare nel tempo attraverso la scrittura.

Una bambina, Figli di nessuno, Una di loro, Una bambina e gli spettri, La figlia della tigre sono delle trascrizioni di storie vere; la Torey ha trasposto le proprie esperienze con questi bambini speciali anche sotto forma di romanzi.

IL GATTO MECCANICO

Edizioni Corbaccio
Pagg 448
Prezzo 15,49
Uscita 1999
Trama
Conor ha nove anni ed è autistico. O per lo meno così pensa sua madre, Laura Deighton, una famosa scrittrice che lo affida alle cure del dr. Innes, uno psicologo newyorkese appena trasferitosi nel Dakota. Al medico basta poco per capire che la situazione è molto complessa e coinvolge tutta la famiglia del bambino. Il rapporto che riuscirà ad instaurare con ognuno di loro, ma soprattutto con la madre di Connor, gli consentirà di scoprire la verità. Che è molto più complessa di quanto appare e con un risvolto oscuro davvero sorprendente.

UNA BAMBINA BELLISSIMA

Edizioni Corbaccio
Pagg. 360 
€ 14.46 
Uscita 2001

Trama
Venus ha sei anni ed è una degli otto bambini di una famiglia famosa per le sue difficoltà e per gli episodi di violenza. A occuparsi di lei con molta dedizione è la sorella maggiore Wanda che è ritardata. Con il tempo e molto coraggio Torey Hayden scoprirà che in realtà Wanda è la madre di Dorothy e riuscirà a stabilire un rapporto con la bambina.

LA COSA VERAMENTE PEGGIORE

Edizioni Corbaccio
Pagg. 180 
€ 9.50 
Uscita 2003

Trama
David è un ragazzino difficile: abbandonato dalla madre da piccolo, parla con difficoltà, è violento e apparentemente ritardato. Le famiglie alle quali è stato affidato insieme alla sorella hanno finito per rispedirlo agli assistenti sociali. Il suo modo di fare ordine in una vita spezzata è quello di trovare «la cosa veramente peggiore»: andare dal dentista, essere picchiato dai compagni, non avere nessuno che si preoccupa per lui. Fino a quando, insperabilmente, i brandelli della sua esistenza cominciano a trovare un significato: la «nuova famiglia» è una donna sola che potrebbe essere sua nonna, ma che lo tratta con rispetto e affetto, e i suoi nuovi amici sono una bambina più piccola e geniale – e per questo emarginata proprio come lui – e un piccolo gufo orfano.

BAMBINI NEL SILENZIO

Pagg. 308 
€ 14.00 
Uscita 2004

Trama
Che cosa hanno in comune un bambino di quattro anni biondo e sorridente, figlio e nipote amatissimo di una ricca famiglia, e una bambina di nove anni in cura in un ospedale psichiatrico perché chiaramente disturbata in seguito a terribili abusi? Solo una cosa: la "maestra dei miracoli" che si trova ad occuparsi di loro e ad aiutarli a uscire da una situazione difficile.

LA FORESTA DEI GIRASOLI

Pagg. 396 
€ 19.60
Uscita 2009

Trama
La diciassettenne Lesley adora la sua bellissima e affascinante madre, che le racconta storie incredibili sulla vita in Germania e Ungheria prima e durante la guerra. Ma c'è una verità sul suo passato che la madre non riesce a confessare, e che sta diventando una pericolosa ossessione. Il padre di Lesley cerca disperatamente di salvare la moglie dai suoi ricordi. Ma a volte l'amore non è abbastanza...


L'INNOCENZA DELLE VOLPI
Pagg. 360 
€ 16.90 
Uscita: 9 febbraio 2012

Trama
Abundance, nel Montana, non è il paradiso che il nome sembra suggerire. È un luogo aspro e selvaggio, circondato da montagne e boschi di grande bellezza, ma afflitto da disoccupazione e miseria. Dixie è una giovane donna triste che ha appena perso un figlio di pochi mesi e che è fidanzata con Billy, un uomo ingenuo e violento allo stesso tempo, incapace di tenersi un lavoro per più di pochi giorni. Nel fortuito incontro con Tennessee, un bambino di nove anni, figlio non voluto e non amato di un famoso attore di Hollywood, Billy vede un mezzo per diventare ricco: lo sequestra e chiede un riscatto. Ma i giorni passano e i soldi non arrivano. E Dixie, a poco a poco, instaura con il bambino un rapporto emotivamente intenso. Con conseguenze imprevedibili per tutti...

3 commenti:

  1. Non la conoscevo. :)
    In realtà, in tutti i miei 30 anni (quasi) credo di aver letto solo un paio di libri con protagonisti-bambini... :)
    Devo approfondire!

    RispondiElimina
  2. Ciao Angela. io adoro la Hayden. ho letto quasi tutti i libri che citi e ti consiglio anche "la figlia della tigre" e "Figli di nessuno".
    Fra quelli che citi direi che il mio prefeito è stato "la cosa veramente peggiore".
    Come mai ti interessi di problematiche infantili psichiatriche?

    Ho visto che uan certa Rachele è passata dal mio sito perchiere delle mie mollette sposi, al suo profilo corrisponde questo blog, quindi immagino che condividiate il blog o siate la stess apersona, comunque le ho risposto e posto la risposta anche qui:
    "Ciao Rachele, quelle che vedi sono semplici mollette da bucato comprate al mercato. Quelle che abbaimo comprato in un negozio di cinesi invece non ci hanno convinto perchè sono molto sottili, vengono degli sposini alti e smagriti!"

    RispondiElimina
  3. Ciao Cristina!!!
    la psicologia - soprattutto nell'ambito dell'infanzia, mi ha sempre attirato.
    Poi comunque anche gli studi universitari mi hanno portata ad interessarmi di pedagogia e psicologia (son laureata in Scienze dell'Educazione) e ti ringrazio per i consigli sui libri della Hayden!


    Per quanto riguarda Rachele, non so forse ti riferisci a mia cognata..., visto che si deve sposare con mio fratello ;)))

    le giro il messaggio, nel caso non lo avesse letto!!!!
    grazie mille e passa quando vuoi!!!

    io intanto faccio un giro nei tuoi blog! ;)

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...