venerdì 4 settembre 2015

Prossimi arrivi settembrini (anteprima libri)



Settembre, quanti libri ci porti *_______*

Qualcosa vi attira??

Dopo più di dieci anni dal bestseller internazionale Come vola il corvo, Ann-Marie MacDonald torna al romanzo con L'età adulta, una storia che esplora il potere e i pericoli dell'amore familiare, le forze sotterranee che possono distruggere o tenere insieme le migliori famiglie. (N.B.: prezzo un po' esagerato, però, eh!)

La gemella silenziosa è un caso editoriale venduto in 20 paesi e ha già stregato i librai, che l'hanno proclamato libro dell'anno. Conteso dagli editori di tutto il mondo durante la fiera di Francoforte, dopo nemmeno una settimana dall'uscita in Inghilterra è schizzato ai primi posti della classifica dei bestseller grazie al passaparola dei lettori. Un romanzo ipnotico e indimenticabile. Una storia dove niente è quello che sembra e tutte le sicurezze che sostengono la nostra vita possono infrangersi come uno specchio troppo fragile.

Da qualche parte nel mondo: la storia di due donne, della loro amicizia e di cosa siamo disposte a sacrificare per tenerci stretto chi amiamo.


L'ETA' ADULTA
di Ann-Marie MacDonald

Ed. Mondadori
trad. G. Granato
348 pp
22 euro
in libreria:
8 SETTEMBRE 2015
Trama

Mary Rose Mac-Kinnon è una casalinga che, giunta all'età adulta, può dire di aver ottenuto ciò che voleva con le sue forze:  ha fatto outing quando l'omosessualità era ancora classificata come una malattia mentale dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ha contribuito a cambiare il mondo e, dopo una vita da bohémien e diversi romanzi di successo, adesso può starsene al tavolo della sua cucina con la figlioletta di due anni e un figlio da riprendere a scuola, legalmente sposata a una donna che ama.
Ma una mattina Mary Rose si alza con lo stesso dolore al braccio di cui aveva sofferto nell'infanzia.
Ora riemerge improvviso nell'ansia per la visita dei genitori con cui non si è mai riconciliata del tutto dal giorno del suo coming out. 
La violenza del sintomo dimenticato riattiva una memoria a lungo nascosta. 
Perché quel male per anni non era stato curato? Cosa le era successo da bambina? 
Lo spettro di un segreto familiare non chiarito inizia a crescere nella testa di Mary Rose rischiando di mettere a repentaglio tutta la vita che ha costruito…

L'autrice.
Ann-Marie MacDonald, (Baden-Baden, 1958) ha esordito nella narrativa nel 1996 con Chiedi perdono, un bestseller internazionale che ha vinto diversi premi fra cui il Commonwealth Writers' Prize. Ha successivamente pubblicato Come vola il corvo (Mondadori, 2004), che ha ugualmente ottenuto un enorme riconoscimento di critica e di pubblico. Vive a Toronto
.


LA GEMELLA SILENZIOSA
di S. K. Tremayne 

Ed. Garzanti
Trad. C. Marseguerra 
320 pagine 
€ 16.90 
in libreria:
10 SETTEMBRE 2015
Trama

Sarah vive nell'isola di Skye, insieme al marito Agnus e alla sua bambina di sette anni, Kirstie, dopo essere fuggita da tutti in seguito alla morte della propria gemella, Lydia. 
Un anno prima, Lydia è morta improvvisamente e ha lasciato un grande vuoto. 
E così lì, tra scogliere impervie e cieli immensi, Sarah sente che lei e la sua famiglia potranno forse ritrovare la serenità. Eppure, mentre si avvicina l'inverno, Kirstie è sempre più strana. Diventa silenziosa, riflessiva, improvvisamente interessata a cose che prima non amava. 
Sempre più simile a Lydia, la gemella scomparsa. 
Quando un giorno si scatena una violenta tempesta, Sarah e Kirstie rimangono isolate. 
Nel buio, col solo mugghiare del vento ad ascoltarle, Kirstie alza gli occhi e sussurra: «Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? Io sono Lydia. Kirstie è morta, non io». 
Sarah è devastata e il tarlo dell'errore comincia a torturarle l'anima. 
Cos'è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta? È possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia?

L'autore.
S. K. Tremayne è nato nel Devon, vive a Londra con le sue due figlie e scrive regolarmente su giornali e riviste internazionali. La gemella silenziosa ha riscosso grande successo di critica e pubblico in tutto il mond
o.


DA QUALCHE PARTE NEL MONDO
di Cecilia Chiara Santamaria

Ed. Rizzoli
420 pp
in libreria:
17 SETTEMBRE 2015
Trama

Lara è esile, pallida, lo sguardo sfuggente di chi non si lascia addomesticare. Elena è forte, sorridente, due occhi nocciola che trasmettono calore. 
Una l’opposto dell’altra, ma sono inseparabili. 
Quando il padre ha abbandonato lei e sua mamma, Lara non ce l’avrebbe mai fatta senza Elena. Da quel giorno in cui, a scuola, si è schierata dalla sua parte contro tutti i compagni, sono inseparabili. 
E, anni dopo, quando Lara si trasferisce da Roma a Londra per inseguire l’amore e la carriera di pittrice, sono ancora le stesse amiche di sempre. Elena è lì, pronta a difenderla e a credere in lei. 
Ma, un giorno, qualcosa si mette fra loro due. 
Non se lo sarebbe mai immaginata, Lara, di trovarsi davanti a una scelta che cambierà le carte in tavola: fino a che punto è disposta a sacrificare la felicità della sua migliore amica per raggiungere la propria? 
Basta una sola decisione per cambiare irrimediabilmente la nostra vita e quella di chi amiamo. I sentimenti che ci trascinano con tutta la loro forza fanno paura. 
Ma, a volte, per scoprire davvero chi siamo, dobbiamo sacrificare anche ciò che non avremmo mai voluto perdere.

L'autrice.
Cecilia Chiara Santamaria è nata a Roma e adesso vive a Londra. 
Fin dalle prime letterine a Babbo Natale, ha deciso che la scrittura sarebbe stato il suo mondo. Ha lavorato come giornalista (“Cosmopolitan”), pr, pubblicitaria e - incredibilmente - come babysitter. Il suo Ma che davvero?, aperto al quarto mese di gravidanza sotto lo pseudonimo di WonderLand, è diventato in breve tempo uno dei mommyblog più letti della rete. Prende il nome dalla prima frase proferita alla vista del test di gravidanza.

4 commenti:

  1. Non so come farò a non rimanere al verde con tutte le uscite di settembre :)
    La gemella silenziosa mi incuriosisce moltissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, poi la gemella silenziosa ha una trama intrigante!!

      Elimina
  2. Ciao, ho scoperto il tuo blog proprio adesso, è carinissimo! L'età adulta lo vorrei tanto leggere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cuore, grazie per essere passata, mi farà piacere venire a trovarti nel tuo blog! ^_-

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...