sabato 7 aprile 2018

Libri che diventeranno film



Leggevo sul blog della C.E. Sperling&Kupfer che il thriller "La casa del padre" di Karen Dionne diventerà un film diretto da Morten Tyldum e con Alicia Vikander nei panni della protagonista.
Gli autori della sceneggiatura sono Elle Smith e l’autore di The Revenant, Mark L. Smith. 

Al centro della storia vi è Helena Pelletier, una giovane donna dalla vita apparentemente perfetta, con un marito straordinario e due figlie dolcissime. 
Helena ha però un segreto: sua madre era stata rapita da ragazzina e Helena è il prodotto della relazione tra prigioniera e carceriere. Da bambina ha vissuto per dodici anni sotto il controllo del padre, finché questi non è stato catturato e mandato in prigione. 
Ma quindici anni dopo l’uomo evade, dopo aver ucciso due guardie, e Helena è costretta a fare i conti con quel padre da cui ha imparato come difendersi e dal quale dovrà proteggere la propria famiglia.

Si parla di film anche per il romanzo di Stephen King e Peter Straub, "Il Talismano" e sarà Spielberg a occuparsi di questo progetto che desidera attuare da ben 35 anni (il libro è del 1982) e realizzarlo, finalmente, entro due anni. Anche se probabilmente non come regista.


Il 12enne Jack Sawyer è intenzionato a trovare un antico Talismano che pare abbia poteri magici e che lui spera possa guarire la mamma dal cancro.
Per raggiungerlo, il ragazzo deve attraversare non soltanto l'America, ma anche un universo oscuro, parallelo a quello reale, dominato da forze misteriose. Un luogo nascosto in cui solo poche persone sono in grado di penetrare: e Jack è una di queste…


4 commenti:

  1. Saranno sicuramente dei bei film da vedere. Ho intenzione di leggere "La casa del padre", in molti hanno espresso pareri positivi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, infatti, anche io ho letto qualche parere positivo ;)

      Elimina
  2. Il talismano chissà, gira da anni di mano in mano...
    La casa del padre, invece, già letto, si presterebbe bene al cinema: non è niente di che, ma cattura senz'altro.
    Anche nel mio post di oggi, neanche a farlo apposta, si parla in qualche caso di trasposizioni. :)

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...