mercoledì 27 dicembre 2017

Recensione: DEVON DRAKE, CORNERBACK di Jean Joachim



Quante storie d'amore si nascondono dentro una squadra di football, composta da giovanotti belli e aitanti, sempre pronti a ridere, scherzare e prendersi in giro tra loro, ma anche a dare anima e corpo alla propria squadra?



DEVON DRAKE, CORNERBACK
di Jean Joachim



trad. E.Turi
Quixote Translations
SERIE: #4 First&Ten
PAGINE: 289
GENERE: Sport Romance
FORMATO: E-book
PREZZO: € 3,49 su Amazon
Devon Drake è un cornerback famoso e la sua vita sembra davvero perfetta: è bello, un bravo giocatore la cui squadra sta collezionando un successo dopo l'altro; ha un'affascinante fidanzata, la super modella Jackie, che aspira a fare l'attrice e per questo è sempre sotto i riflettori e al centro del gossip.
Devon stravede per lei..., ma forse non è ricambiato al 100%, visto che la ragazza preferisce dare spazio alla propria nascente carriera piuttosto che star vicina al fidanzato, anche se è Natale...!

Devon è afflitto e amareggiato per le scelte di Jackie, ma qualcosa interviene a "distrarlo": l'irruzione improvvisa nella vita sua di sua sorella (Sam, con cui convive) di una loro amica d'infanzia, Stormy.

Stormy Gregory sta fuggendo da un uomo violento, e quando la sua cara amica Sam le offre un posto sicuro al rifugio per donne che hanno subito violenza, lei accetta volentieri, desiderosa di sfuggire a quella vita di violenza.

Ciò che la bella ragazza dai capelli rossi e il sorriso timido non immagina è che si ritroverà a vivere sotto lo stesso tetto col bel Devon Drake...

Devon, Sam e Stormy sono stati molto amici durante gli anni dell'infanzia, fino a quando un piccolo evento spiacevole, intercorso tra Devon e Stormy, li ha allontanati.
Quindici anni prima, infatti, Devon si è comportato malissimo con Stormy, umiliandola davanti ai compagni, trattandola come una mocciosa e ferendone i sentimenti, visto che l'allora 14enne era segretamente innamorata del fratello della sua migliore amica.
Da allora, i due non si sono nè visti nè parlati molto, presi com'erano dall'imbarazzo di quella situazione poco piacevole che li ha visti protagonisti.
Adesso che si ritrovano insieme, entrambi delusi dalle precedenti relazioni, i due sentono che un filo tra loro non si è mai spezzato: Devon prova attrazione verso la sua amica, così forte e fragile al contempo, e vorrebbe trovare il coraggio per dirle la verità circa quella vecchia storia di 15 anni prima.
Stormy sente il proprio cuore perdere un battito tutte le volte che il giocatore è nei paraggi: il suo amore per lui sta spuntando di nuovo nel suo cuore e anche con una certa prepotenza.
Sam se ne accorge e cerca di metterla in guardia affinchè non si faccia male con Devon.

E se lui fosse cambiato? E' un giovane uomo, ormai: cosa è rimasto del ragazzo strafottente che la riteneva una ragazzina?
Ma soprattutto, Devon è innamorato di Jackie, che nel giro di pochi giorni diventa una ex, avendo scaricato il "povero" Devon come un paio di scarpe vecchio e inutilizzabile?

La speranza di poter conquistare Devon si affacciano nella mente di un'eterna innamorata Stormy, ma con essa anche dubbi e paure: e se Devon non la ritenesse all'altezza di stargli accanto?
Abituato com'è ad avere vicino una fidanzata bellissima e famosa, a stare al centro dell'attenzione mediatica, corteggiato e desiderato da fior fiori di donne di gran lunga più adatte ad un cornerback celebre, perchè mai dovrebbe "accontentarsi di un'insignificante ragazza di provincia, in cerca di lavoro e con un passato sentimentale burrascoso alle spalle?

Eppure a volte l'amore prende strade insperate: Devon non può non sentirsi attratto da quest'amica d'infanzia che è diventata una donna molto graziosa, e infatti tra loro la scintilla dell'attrazione non tarda ad accendersi.

E' solo un fuoco di paglia o qualcosa di più?
Devon riuscirà a spiegare cosa lo spinse a trattare male Stormy tanti anni prima?
Stormy saprà fidarsi di un tipo che in passato l'ha rifiutata e che adesso potrebbe voler solo divertirsi con lei, in attesa di tornare insieme a Jackie?

Attorno ai protagonisti ruotano i loro amici, tutti membri della squadra: giocatori, coach..., con le rispettive fidanzate o mogli, e l'Autrice sposta i riflettori anche su alcuni di essi, lasciandoci entrare nell'intimità delle loro vite di coppia.
Ad es., seguiremo i preparativi del matrimonio del Coach, con tutte le ansietà e l'eccitazione che l'accompagnano, mancheranno le situazioni commoventi o buffe, ma la nostra attenzione resta catalizzata su Stormy e Devon, su questo sentimento tra loro che sembra pretendere spazio e il diritto di essere vissuto.

E' un romance ambientato nel mondo dello sport, ed infatti è ricco di riferimenti al football, la terminologia è adeguata all'ambiente sportivo e ci sono un paio di match descritti con molta precisione.
Il livello di sensualità c'è ma non assume mai toni volgari, e ciò che ne vien fuori è un romance contemporaneo che si lascia apprezzare per la scorrevolezza nella scrittura (pratica, senza fronzoli), personaggi tratteggiati sufficientemente bene, una trama sempre pronta a piccoli imprevisti; il mondo dello sport fa da sfondo ma in realtà lo stesso football sembra un personaggio come gli altri, vista la sua importanza; è il tipico contesto americano, in cui lo sport conta molto, i giocatori sono belli e prestanti, alcuni più "seri" altri meno, sempre pronti a scherzare sul sesso e le donne.

Molto carino, l'Autrice ci immerge in questo mondo e ci incuriosisce con le tante storie che lo attraversano, lasciandoci con un finale decisamente aperto che lascia presagire come nel successivo capitolo se ne vedranno delle belle!

2 commenti:

  1. Ciao Angela, insolita l'ambientazione di questo romanzo, non è molto il mio genere ma il contesto mi incuriosisce! Tanti auguri di buone feste :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,lo sport ha il suo fascino! ;-)

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...