giovedì 4 giugno 2015

Citazione tratta da "L'anello dei Faitoren"



Frammento tratto da "L'anello dei Faitoren" di Emily Croy Barker.


"Era tutto sbagliato. Non era giusto, pensò.
Anche se non sapeva bene chi incolpare: 
Ilissa, Raclin o la sua stessa ingenuità?
Era stata un bersaglio facile, così desiderosa di amare si era concessa
completamente senza neanche fermarsi a pensare su cosa 
stava ricevendo in cambio del suo affetto.
Proprio come con Adam.
Se non riusciva a imparare  a essere più perspicace, 
l'unica soluzione era evitare l'amore come la peste.
Quando ancora doveva invecchiare prima di imparare a riconoscere
la differenza tra il vero amore e il suo simulacro?
Ascoltando il richiamo di una civetta nella notte, tentò di addormentarsi".

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...