giovedì 17 dicembre 2015

Anteprima e giveaway: «È così che si uccide», il romanzo di Mirko Zilahy in uscita il 4 gennaio 2016



Cari lettori, avete voglia di cimentarvi nei panni di un invstigatore e provare a vincere una copia in anteprima dell'attesissimo thriller «È così che si uccide», il romanzo di Mirko Zilahy in uscita il 4 gennaio 2016?

  1. Bene, andate anzitutto sulla Pagina Fb della C.E. Longanesi (il giveaway NON è qui sul mio blog ma è organizzato dalla Casa Editrice)


     2. Condividi il video e commentalo con la tua ipotesi sul caso criminale a cui è legato indicando arma del            delitto, luogo del delitto, vittima e assassino.

Hai tempo fino alle 12 di venerdì 18 dicembre. 

Gli autori delle risposte più originali – scelte a giudizio insindacabile dell’autore – riceveranno una copia speciale fuori commercio del romanzo, di cui adesso vi dirò la trama ^_-


E' COSI'CHE SI UCCIDE
di Mirko Zilahy


Ed. Longanesi
USCITA:
4 GENNAIO 2016

Trama

Una donna viene trovata uccisa ma identificarla è impossibile: chi l'ha uccisa l’ha fatto con la cura meticolosa di un chirurgo, usando i propri affilati strumenti per mettere in scena una morte. 
Come se volesse mettere in scena uno spettacolo.
Lo sa bene il commissario Enrico Mancini, specializzatosi a Quantico in crimini seriali.
Lui sa nascondere perfettamente i suoi dolori, le sue fragilità, ma ha una "devbolezza": posare gli occhi sui poveri corpi vittime della cieca violenza altrui senza riuscire ad abituarsi a quell’odore. 
L’odore dell’inferno.
Così, Mancini rifiuta il caso, convinendosi che non si tratti di un killer seriale. Anche se il suo istinto, dopo un solo omicidio, ne è certo. 
E l’istinto di Mancini non sbaglia: è con il secondo omicidio che la città piomba nell’incubo. 
Il commissario è costretto ad accettare l’indagine, sperando di riuscire a fermare l’omicida prima che il suo disegno si compia. 

Prima che il killer mostri a tutti – soprattutto a lui – che è così che si uccide.

L'autore.
Mirko Zilahy è nato a Roma nel 1974. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ha conseguito un PhD in Italian presso il Trinity College di Dublino dove ha insegnato Lingua e Letteratura italiana. È cultore di Lingua e Letteratura inglese presso l’Università per Stranieri di Perugia. Ha pubblicato saggi su autori irlandesi e interventi su scrittori italiani contemporanei. È traduttore letterario dall’inglese (Fazi, Nutrimenti, Rizzoli, minimum fax, Longanesi) editor e consulente editoriale. Nel 2014 ha tradotto Il Cardellino di Donna Tartt per Rizzoli.Il suo romanzo d'esordio E' così che si uccide uscirà per Longanesi il prossimo Gennaio 2016, ed è in corso di traduzione in Germania (Bastei Luebbe), Spagna (Alfaguara), Francia (Presses de la cité), Turchia (Dogan Kitap) e Grecia (Patakis).

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...