giovedì 29 marzo 2012

Novità Bompiani (parte 1)



Quali sono le novità presenti in libreria in questo periodo??
Oggi vedremo cosa ci offre la Bompiani!

Il primo libro di cui parleremo è
TU COME TUTTO QUELLO CHE TOCCHI
di CLARA NUBILE
Tu come tutto quello che tocchi

SINOSSI

Un romanzo forte e insolito, fatto di brevi capitoli affidati alle voci dei vari personaggi: Maira, studentessa di liceo, Minguccio, tossicodipendente, e Charlie, contrabbandiere. 
Le vite dei tre giovani s’intrecciano a quella di Dino, sanguinario boss della Sacra Corona Unita, sullo sfondo di una Brindisi chimica e fosforescente. 
La “Marlboro city” degli anni ’80 e ’90 con le stecche di sigarette, gli scafi dei contrabbandieri, i latitanti in Montenegro, gli intrighi di polizia, finanza e politica. 
Dino finirà per diventare un collaboratore di giustizia e vivrà di ricordi, ripercorrendo rapine, estorsioni, omicidi, riunioni mafiose, condanne a morte, bombe e fucili. 
Altri personaggi si uniscono a questo coro di anime maledette: Anna, l’innocente moglie di Dino; Ornela, la sua amante in Montenegro, e persino la masseria di Martino, uno dei capi fondatori della SCU. 
E sarà infine Anna a chiudere il cerchio, ricordando i suoi sogni di felicità e contemplando le macerie di un’esistenza. Tu come tutto quello che tocchi è una storia violenta, senza remissione. Una “storia di mafia, terra e amore”, raccontata su piani temporali diversi e da più voci. 
Voci come lampi o spari – amici, amanti, boss, genitori, masserie e pistole: tutti prendono parte alla narrazione con una lingua viscerale, impastata di sangue e poesia. 
Il romanzo intenso di un’autrice che ha la rabbia della verità sulle labbra.


L'AUTRICE:
Clara Nubile è nata a Brindisi il 4 marzo 1974 durante un temporale.Si chiama Clara come l’indimenticabile nonna paterna.
Fino a 18 anni ha vissuto a Tuturano, poi si è trasferita al Nord dove ha conseguito la laurea in Traduzione presso l’Università di Bologna. Ha vissuto fra Ravenna e Bombay, e al momento vive ad Antwerpen, in Belgio, dove si è trasferita con il marito. Scrittrice per caso, e nomade per vocazione, Clara di mestiere fa la traduttrice per diverse case editrici italiane.
Fra il 2001 e il 2003, ha trascorso 2 anni presso l’Università di Bombay, India, dove ha svolto un progetto di ricerca sulla scrittura femminile in India.
Precedenti pubblicazioni: i racconti Tabaccherie orientali, Io ti attacco nel sangue (2005) e Lupo (2007).

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...