mercoledì 3 gennaio 2018

Reading Challenge 2018



Buona sera, amici!

Anche quest'anno partecipo ad una Reading Challenge, con obiettivi stimolanti che non vedo l'ora di raggiungere! Ma non c'è fretta, il 2018 è appena iniziato, no?


1. Un libro scritto più di 100 anni fa

PERSUASIONE di J. Austen (??)


2. Un libro con un paese o un'indicazione geografica nel titolo

    C'ERA UNA NOTTE A BERLINO di A. Gnani (RECENSIONE)



3. Un libro conosciuto/acquistato a un incontro/presentazione da parte dell'Autore

  CRONACHE DELLA DISCORDIA (?)
  AIRONE 1 di A. Cornacchia


4. Un libro in cui ci sia il mare come elemento importante

IL PROFUMO DELLA TEMPESTA di E. Gaudì (RECENSIONE)


5. Un libro a scelta tra questi:

Ciò che inferno non è (A. D'Avenia) - Dovremmo essere tutti femministi (C.N. Adichie) - Follia (P. McGrath) - Il porto proibito - La morte della Pizia (F. Durrenmat) - La signora delle camelie (A. Dumas) - Mio fratello rincorre i dinosauri (G. Mazzariol) - Quando siete felici fateci caso (K. Vonnegut) - Soli e perduti (E. Nievo) - Una vita come tante (H. Yanagihara).



6. Un libro in cui il protagonista è impegnato in una lotta contro il tempo

IL GIOCO DEGLI OCCHI di S.Fitzek (RECENSIONE)


7. Un libro con la copertina rigorosamente in bianco e nero

  LITTLE BOY BLUE di E. Bunker (RECENSIONE)


8. Un libro nel cui titolo ci sia un nome proprio

     VIRGILIO O LA TERRA DEL TRAMONTO di Stefano Cortese (RECENSIONE)


9. Un libro che contenga ricette

VENDEMMIA ROSSO SANGUE di M. Castellani (RECENSIONE)


10. Un libro in cui il protagonista (o uno dei personaggi) abbia il tuo nome o una variante dello stesso.

L'INVENZIONE DELLE ALI (?)


11. Un libro scelto a caso dalla pila sul comodino



12. La rilettura di un libro letto da bambina

LA PICCOLA FADETTE di G. Sand (?)
LA COMMEDIA UMANA di Saroyan (?)



13. Una biografia o autobiografia di uno scienziato

    BREVE STORIA DELLA MIA VITA di Stephen Hawking (RECENSIONE)


14. Il libro che occuperà il primo posto nella classifica di narrativa su Amazon in data 1/4/2018 (se lo si è già letto, si può scegliere un altro tra i primi dieci).


15. Un libro in cui il protagonista sia un libraio

IL LIBRAIO DI SELINUNTE di R. Vecchioni (?)



16. Un libro ambientato in Australia

      LA RAGAZZA DELLE PERLE di L. Riley (RECENSIONE)


17. Una tragedia greca o un'opera di un autore greco o latino in traduzione italiana.



18. Un libro che parli di una battaglia personale.

     NON CHIEDERE PERCHÉ di F. Di Mare (RECENSIONE)


19. Un libro in cui la neve sia protagonista o comunque un elemento importante.

La ladra di neve (? ?)
Pista nera (?)


20. Un libro in cui si parli o siano presenti dei draghi.

      L'ANTICA STIRPE, LA TERRA DEI DEI DRAGHI di N. Cantalupi


21. Un libro hard.

    DOLOROSA SONOR di F. Dugas


22. Un libro ricevuto in regalo.



23. Un'opera di Shakespeare.



24. Un libro sugli zar, re e regine del passato.


25. Un libro consigliato da un altro membro del club.

    IL MATRIMONIO DEGLI OPPOSTI di A. Hoffman (RECENSIONE)


26. Un libro in cui il protagonista svolge il tuo stesso lavoro.

      LA SORELLA di L. Jensen (RECENSIONE)


27. Un libro che ti faccia sbellicare dalle risate.



28. Un libro che nel titolo abbia un elemento meteorologico.

    IN PIEDI SULL'ARCOBALENO di F. Flagg (RECENSIONE)



29. Un libro che nel titolo abbia una parola palindroma.

   SI CHIAMAVA ANNA FRANK di Miep Gies, A. L. Gold (RECENSIONE)


30. Un libro in cui il titolo abbia la stessa iniziale del proprio nome.

       APPUNTI DI MECCANICA CELESTE, di D. Dara (RECENSIONE)


31. Un libro in cui il vino sia in qualche modo protagonista.

MAIGRET E IL PRODUTTORE DI VINO di Simenon


32. Un libro di un autore giapponese.

      TOKYO EXPRESS di M. Seicho (RECENSIONE)


33. Un libro scritto da un tuo conterraneo.



34. Un libro che contenga esplicite citazioni musicali.

   L'UOMO DI GESSO di C.J. Tudor (RECENSIONE)


35. Un libro che nel titolo abbia la parola "intenzione/i".

   CON LE PEGGIORI INTENZIONI di A. Piperno



SE AVETE TITOLI DA SUGGERIRE
PER QUALCUNA DI QUESTE CATEGORIE,
FATEVI SOTTO, SI ACCETTANO CONSIGLI �^_^







Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...