venerdì 13 marzo 2015

Novità in libreria (Giunti Editore)



Dopo aver parlato della diverse e interessanti anteprime Giunti, vediamo invece le novità, già disponibili in libreria|

Della “La signora dei gelsomini” di Corina Bomann abbiamo già parlato QUI.


La storia di due donne coraggiose con una grande passione spezzata dal destino e il mistero di una sorella perduta.

E poi ci sono....: 

- “L’Amalassunta” di Pier Franco Brandimarte
Vincitore del Premio Calvino 2014. Un romanzo-inchiesta magico, leopardiano, che lascia il segno di una prima prova matura e ricca di suggestioni come di rado accade.
- “Dall’inferno si ritorna” di Christiana Ruggeri.
Un punto di vista inedito su uno dei peggiori massacri dei nostri tempi, il genocidio ruandese del 1994.
- "Fidati di me" di Jessa Holbrook, la storia di un momento magico e irripetibile: il primo grande amore.


L'AMALASSUNTA
di Pier Franco Brandimarte


Ed. Giunti
Pagine: 192
Prezzo € 14
Dimensioni: 14 x 21,5 cm
Copertina: brossura con bandelle
Uscita: 4 marzo 2015
ISBN: 9788809802537

TRAMA
«Ecco, lo vedo» scrive l’autore e così comincia l’avventura di un dialogo impossibile ma reale tra due esistenze lontane nel tempo ma che si rilanciano l’un l’altra. Entrambe ossessionate dalla verità nuda, dallo scarno, poetico e essenziale racconto di sé. Oggi come ieri.
Montevidone, un piccolo comune sulle colline marchigiane. 
Là vicino il nonno del giovane narratore possedeva una barberia. Là visse e lavorò dopo la formazione bolognese e parigina il pittore Osvaldo Licini, tra «i poveri muri delle case» sino a «sconfinare nei campi». Là Licini cercò la luna, amica argentata, mentre il giovane narratore cerca oggi un senso alla sua vita frugando in quella del pittore.
Lasciare Torino e la fidanzata Nina per capire meglio se stesso in rapporto a Licini, stanarne testimonianze, forzando un istinto logico e ferino a seguirne le tracce ovunque, è per il narratore una personale recherche. 
Gli Olandesi volanti, gli Angeli ribelli, le Amalassunte non sono solo le opere più emblematiche di Licini, sono il distillato di un’esistenza i cui punti cardine rimangono la Bologna dell’Accademia durante gli anni dieci, insieme a Morandi e Vespignani; la Grande Guerra, che offese Licini a una gamba; la Parigi di un Modì prossimo alla morte; il riconoscimento tardivo alla Biennale di Venezia nel 1958; l’amore per Nanny Hellströmm, la moglie svedese che gli rimase accanto sino alla fine.

«Un oggetto inusuale, L’Amalassunta, perfetto nel suo genere», così si legge nella motivazione del Calvino, il premio più prestigioso nella scoperta di nuovi scrittori italiani. Un romanzo-inchiesta magico, leopardiano, che lascia il segno di una prima prova matura e ricca di suggestioni come di rado accade.

LINK

Link del libro su Giunti Editore
Link della pagina autrice sul sito di Giunti Editore: 
Link al booktrailer
Link allo sfoglialibro


L'AUTORE
Pier Franco Brandimarte è nato nel 1986 a Torano Nuovo, Teramo. Questo è il suo primo romanzo, vincitore del Premio Calvino 2014.




DALL'INFERNO SI RITORNA
di Christiana Ruggeri

Ed. Giunti
Pagine: 244

Prezzo € 14,90
Dimensioni: 15 x 21,5 cm
Copertina: brossura con bandelle
Uscita: 11 marzo 2015

TRAMA
Il 7 aprile del 1994 in Ruanda ha inizio uno dei massacri più atroci della storia: il genocidio perpetrato dagli hutu contro i tutsi e gli hutu moderati. 
L'ultimo genocidio del XX secolo. In 101 giorni vengono assassinate un milione di persone, c'è un omicidio ogni dieci secondi, le violenze sono inenarrabili.
Il 13 aprile 1994 un gruppo armato hutu entra in casa di Bibi, a Kigali. 
Quando, molte ore dopo, Bibi si sveglia, non ricorda cosa è successo: ha solo il desiderio di bere succo d'ananas e avverte un odore pungente nella stanza. 
Ha il braccio destro dilaniato, l'addome perforato dai proiettili, lesioni alla nuca e a un orecchio causate dai calci. 
Nella stanza i cadaveri della mamma, del fratellino, della zia e dei cuginetti.
Bibi è sopravvissuta. Oggi vive a Roma ed è una giovane studentessa di medicina. 
Questa è la storia del suo viaggio infernale fino allo Zaire, insieme a un milione e duecentomila profughi in fuga da morte e desolazione. E del ritorno al suo paese, tra inaspettati gesti di coraggio e sorprendenti atti di solidarietà, con l'inatteso lieto fine di un sogno realizzato in Italia.

Un racconto toccante. Un punto di vista inedito su uno dei peggiori massacri dei nostri tempi.

LINK

Link del libro su Giunti Editore
Link della pagina autrice sul sito di Giunti Editore 
Link al booktrailer 
Link allo sfoglialibro


L'AUTRICE
Christiana Ruggeri, giornalista degli esteri del Tg2, gira il mondo per lavoro e per passione. Inviata soprattutto nei paesi africani, scrive e si occupa della situazione minorile e femminile nei paesi a sud del mondo. Laureata in italianistica, appassionata di fotografia, natura e antropologia, considera il viaggio elemento essenziale della conoscenza. Vegetariana, è un’attivista per i diritti degli animali
.


FIDATI DI ME
di Jessa Holbrook

Ed. Giunti
Pagine: 304
Prezzo € 12
Dimensioni: 14 x 21,5 cm
Copertina: Brossura con bandelle
Uscita: 11 marzo 2015

TRAMA
Una storia seria quella tra Sarah, chitarrista, e Dave, voce: non solo fanno parte della stessa band, i Dasa, ma sono anche migliori amici, complici e per giunta fidanzati.
Un'intesa perfetta, sì, ma solo sul palco... 
Quando Sarah diventa improvvisamente l'oggetto delle attenzioni di Will, il ragazzo più popolare della scuola, capisce immediatamente cosa vuol dire essere davvero attratti da qualcuno. 
Con un fisico da urlo, gli occhi azzurri come il cielo e la fama di seduttore incallito, Will non è solo tremendamente sexy ma è anche intelligente e ironico, e stare vicino a lui provoca in Sarah emozioni finora sconosciute. 
Basta un bacio, un unico bacio, e il mondo intero si stravolge... 
Perché con Dave non è mai stato lo stesso? E soprattutto, Will è preso quanto lei? 
In fondo lui sta con Trish... 
Ma l 'attrazione è così forte che né Will né Sarah possono resistere e cominciano a frequentarsi all'insaputa dei loro fidanzati. 
Da una parte la presenza rassicurante di Dave, dall'altra il brivido dell'ignoto con Will: per Sarah sarà un'estate molto difficile...

Per tutti i lettori di Jamie McGuire, per i più giovani... e non solo, una nuova, imperdibile storia d'amore.

LINK

Link del libro su Giunti Editore
Link della pagina autrice sul sito di Giunti Editore 
Link allo sfoglialibro


L’AUTRICE

Sceneggiatrice e scrittrice americana, Jessa Holbrook si è innamorata della lettura quando aveva sei anni, a tal punto che ha deciso di dedicarsi alla narrativa. In America "Fidati di me" è uscito a capitoli in ebook, e successivamente in paperback.


2 commenti:

  1. Mmmm.... forse Fidati di me, ma non mi ispira davvero davvero tanto! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh a volte capita che certi libri non c'attirino più di tanto, leggendo la trama ;)

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...