martedì 12 luglio 2016

Novità romanzo Frilli Editori "OMICIDIO IN PIAZZA SANT'ELENA "



E dopo aver dato un'occhiata a due uscite romantiche e al femminile, vediamone un'altra ma di tutt'altro genere: si tratta di un noir, il romanzo d’esordio dell’autore Alessio Piras, “OMICIDIO IN PIAZZA SANT’ELENA. Genova, Pagani e Marino indagano” (Fratelli Frilli Editori).



OMICIDIO IN PIAZZA SANT’ELENA. 
Genova, Pagani e Marino indagano.
di Alessio Piras


Ed. Frilli Editori
 170 pp
 coll. I Tascabili Noir 
€10,90
Rientrato a Genova dopo aver trascorso quindici anni lavorando come ricercatore e professore tra Londra e Barcellona, Lorenzo viene coinvolto nell'inchiesta che dovrebbe risolvere il caso della morte del figlio della sua nuova vicina di casa, Alba, avvenuta nei pressi del mercatino di Shangay. 
La prima diagnosi del medico legale parla di overdose, ma il commissario Pagani, intervenuto sul posto poco dopo il ritrovamento, non la pensa nello stesso modo e inizia a indagare. 
Le indagini rischiano di portare a galla i vizi e lo squallore di uno degli uomini più in vista della città e per questo vengono ostacolate dal PM, che ha fretta di chiudere il caso senza troppo clamore. 
Ma Pagani non si dà per vinto e, grazie all'apporto di Lorenzo, trova la soluzione del caso tra le pagine di un classico del romanzo poliziesco. 

La trama noir si intreccia con quella del ritorno del protagonista nella sua città, in cui rivive con nostalgia alcuni momenti della sua infanzia e riprende contatto con i luoghi che lo hanno visto diventare adulto. 
In compagnia del fantasma di un vecchio filosofo e della sua nuova compagna, Lorenzo Marino inizia a ricostruire l’intricato puzzle della sua vita.


L'autore.
Alessio Piras  (Genova, 1983) è Dottore di ricerca in Discipline Umanistiche presso l'Università di Pisa. È tra i coordinatori della rivista accademica “Forma. Revista d'Estudis Comparatius" dell'Universitat Pompeu Fabra e collabora con il Grupo de Estudios del Exilio Literario dell'Universitat Autònoma di Barcellona. Scrive sul blog Critica Letteraria e attualmente vive e lavora a Barcellona, dove svolge anche l'attività di ricercatore indipendente.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...