sabato 12 maggio 2018

Epigrafe - "Una notte soltanto, Markovitch"



Un romanzo molto bello e ricco di un fascino speciale, tra il fiabesco e il realistico, che rapisce il lettore a ogni pagina: "Una notte soltanto, Markovitch", di Ayelet Gundar-Goshen; prestissimo la recensione sul blog.

Intanto ecco l'epigrafe:


Anche il pugno una volta era una mano aperta, 
e cinque dita. 

Yehuda Amichai



Risultati immagini per epigrafe chicchi pensieri
"Iscrizione in fronte a un libro o scritto qualsiasi, per dedica o ricordo; più particolarm.,
citazione di un passo d’autore o di opera illustre che si pone in testa
a uno scritto per confermare con parole autorevoli quanto si sta per dire

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...