giovedì 30 agosto 2018

Novità Narrativa - Casa Editrice Kimerik



Cari amici e amanti della lettura, vi auguro una buona giornata con due novità Kimerik Edizioni!



LA ROSA MADRE
di Anna Nacci



C.E. Kimerik
332 pp
15 euro
Lisa tradisce, odia la madre, odia le donne, non riesce più a vivere un rapporto sereno e duraturo col partner e comincia a provare disagi psicofisici. 
Decide di chiedere aiuto a una counselor e cominciano ad affiorare dei sogni seriali, indicazioni che l’inconscio suggerisce per un lavoro interiore. 
Ma Lisa ha bisogno della magia per poter individuare i passi da compiere utili a raggiungere la meta. 
Ed ecco comparire dei personaggi misteriosi che la conducono in una Roma fascinosa ed esoterica, attraverso una “caccia al tesoro” velata di giallo psichedelico che rivelerà il grande tesoro universale. 


L'autrice.
Anna Nacci nasce ad Ostuni. Musicista e sociologa, conduce ricerche in ambito socio-antropologico e musicale collaborando con Georges Lapassade. Appassionata di letteratura mitologica e psicoanalitica, giunge oggi alla sua ottava pubblicazione.




LE FARFALLE VOLANO ANCHE DI NOTTE
di Alberto Prandi

C.E. Kimerik
98 pp
15 euro


Forse abbiamo bisogno di sogni, di serenità. Nella poesia trovi le parole che aiutano lo spirito e soprattutto a ritrovarti con te stesso. 
Le frasi e il contenuto delle poesie fanno riflettere, poiché in pochi lemmi son contenuti concetti ed espressioni desuete che inglobano pensieri profondi. 
Tutti siamo poeti, un dono che Dio ci ha dato; in ognuno di noi c’è una stanza piena di emozioni molto spesso rinchiuse alla rinfusa: occorre trovare il momento per mettere in ordine la stanza e collocare ogni cosa al suo posto. 
Entra nel magico mondo dei tuoi pensieri, il cervello è una macchina stupenda, aspetta solo di essere aperto a una visione globale. 



Note biografiche: Da sempre appassionato di Dante Alighieri e della filosofia greca, dedico parte del mio tempo alla rilettura dei classici e a riscoprire in generale la letteratura italiana. Ho molti amici che amo, e sono generosamente ricambiato. Il resto sarà tutto da scrivere, ma ciò che a me importa è arrivare sereno alla meta. Un libro dedicato all’amore, perchè la poesia è amore, non solo inteso come tradizionalmente lo pensiamo, ma in senso generale, verso ogni cosa di cui è composto l’universo, ci sono le persone che mi hanno motivato per la loro storia,i luoghi per il loro incanto, situazioni che si sono intrecciate con la mia vita, passata e presente.OPERE PUBBLICATE ANTOLOGIE KIMERIK UNIONE MONDIALE DEI POETI , KIAMARSI, CATALOGO DEGLI AUTORI ITALIANI, AMORE E PSICHE, POETI ITALIANI 2018, VENTO A TINDARI, GRANELLI DI PAROLE IL VIAGGIO DELL'ANIMA PERSA FINALISTA VINCE IL PREMIO Concorso di Poesia e Narrativa “Shelley e Byron”.


4 commenti:

  1. Ciao Angela! Non conosco questi romanzi, anche se mi interesserebbe leggere qualcosa di poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, io non leggo spessissimo raccolte di poesia ma a volte le ricerco... È un tuffo nelle emozioni :)

      Elimina
  2. Giovanna Virdis3 settembre 2018 18:35

    Le poesie sono descrizioni di una vita vissuta intensamente, ricche di emozioni che riaffiorano, descritte molto bene e le emozioni sono davvero profonde,concrete e non banali ,tutte hanno una logica che rispetta l'uomo e l'individuo. L'amore è universale e l' attenzione verso il mondo della donna, in ogni sua sfaccettatura vitale è un percorso dentro il quale ci si può riconoscere,far riflettere e pensare al senso della vita.L'uso della metafora è usato per descrivere in maniera comprensibile le situazioni che nel vivere comune ci affliggono e ci colpiscono o che incontriamo negli altri. Per me , il poeta è motivato da un sentimento che ha un cuore sincero, affronta con coraggio la vita quotidiana, invitando ad amarla-
    Nella vita tutti e tutte o hanno provato direttamente o indirettamente quanto descritto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido tutto ciò che hai scritto.
      Ci sono versi che toccano certe corde sensibili ed esprimono con esattezza sentimenti ed emozioni provate da chi legge... ed è bello potersi ritrovare nelle parole scritte da qualcun altro.
      Ciao e grazie per il tuo contributo!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...