mercoledì 1 aprile 2015

Lontana Anteprima Mondadori: DOV'E' FINITA AUDREY? di Sophie Kinsella (giugno 2015)


NBBuongiorno amici e lettori!

La giornata sul blog ha inizio con una anteprima sì lontana ma spero gradita, che riguarda un'autrice di commedie romantiche e brillanti molto amata: Sophie Kinsella, che si cimenta nel suo primo romanzo Young Adult.
L'annuncio dell'esordio della Kinsella nel mondo young adult, con un romanzo dedicato (principalmente) ai teenager, è stato dato alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, inaugurata il 30 marzo.

DOV'E' FINITA AUDREY?
di Sophie Kinsella


Ed. Mondadori
272 pp
in libreria:
GIUGNO 2015

Trama

Un disturbo d'ansia sconvolge la vita quotidiana della quattordicenne Audrey.
Lei ha fatto progressi lenti ma costanti con la Dr. Sarah e quando Audrey incontra Linus, compagno di squadra di suo fratello, è subito esaltata ed inizia a frequentarlo.
Audrey può parlare delle sue paure con Linus, come non è stata capace di fare con nessuno prima.
Mentre i due approfondiscono l'amicizia e il suo recupero guadagna slancio, si sviluppa un dolce legame che aiuterà non solo Audrey, ma anche tutta la sua famiglia.

L'autrice.
,

Sophie Kinsella (pseudonimo di Madeleine Wickham, Londra, 1969), prima di diventare una scrittrice di successo, è stata una giornalista economica. Per Mondadori ha pubblicato I love shopping (2000), che è diventato in breve tempo un bestseller sia in Italia che all'estero, I love shopping a New York (2002), I love shopping in bianco (2002) e Sai tenere un segreto? (2003), I love shopping con mia sorella (2004) La regina della casa (2005), I love shopping per il baby (2007),Ti ricordi di me? (2008), La ragazza fantasma(2009), I love mini shopping (2010), Vacanze in villa(2011), Ho il tuo numero (2011) e Una ragazza da sposare (2012). Con il suo vero nome, Madeleine Wickham, ha pubblicato La signora dei funerali(2008) e La compagna di scuola (2010). Nel 2009 ha vinto il Glamour Women Of The Year Award come migliore scrittrice dell'anno. Vive a Londra con il marito e cinque figli.

1 commento:

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...