venerdì 25 marzo 2016

Recensione: UNA SORPRESA PER TE (IN OGNI TUO RESPIRO) di Rujada Atzori



Recensione in arrivo!
Ultimamente sto leggendo libri caratterizzati da storie molto piacevoli e scorrevoli, che catturano la mia attenzione, spingendomi a proseguire la lettura senza fermarmi.
E' bello, no? Anche perchè ho in lettura ancora "Ebano" di Kapuscinski , col suo documentario sull'Africa, e sto avanzando a fatica, quindi alternare questo libro a qualcosa di più attraente e vivace, non può che farmi bene.

Ma veniamo al mio parere su una storia d'amore ambientata nei giorni nostri, romantica e frizzante allo stesso tempo, per stile, intreccio e personaggi:

UNA SORPRESA PER TE (IN OGNI TUO RESPIRO)
di Rujada Atzori


Editore: Butterfly Edizioni
Data di uscita 
22/03/2016
Pagine: 160
Prezzo ufficiale 2,99
in offerta fino a Pasqua
0,99 euro


Il 30enne Alessandro ha combinato un guaio:  ha chiesto alla propria fidanzata storica, Giorgia, di sposarlo, ma il giorno dopo neanche se lo ricorda, perchè la dichiarazione l'ha fatta mentre era completamente ubriaco.
E adesso, chi glielo spiega alla bella e sensuale fidanzata che di sposarsi Ale non ha alcuna vera intenzione?
Gli amici, in particolare Mathias, non condividono molto questa decisione di convolare a nozze, ma per Ale è difficile ritirare la parola con la promessa sposa, quindi fa buon viso a cattivo gioco e cerca di convincersi che in fondo sposarsi è un passo logico e "obbligatorio"...

Ma le già traballanti certezze cominciano a sfaldarsi quando incontra, per caso, in un bar, una bella e pasticciona cameriera.

Giorgia ha 26 anni e una malattia incurabile: è sfigata cronica! Il lavoro al bar le succhia tempo, sonno ed energie, ma è sempre meglio che tornare dai genitori e farsi mantenere da loro!
E' single in virtù di una promessa fatta al suo grande e perduto amore, dal quale non riesce a staccarsi; va in paranoia per i propri difetti fisici, consapevole di non saper fare a meno della nutella, e cerca di vivere come un maschio, concedendosi storie brevi e di sesso, con l'unica "pecca" che il destino non le permette mai di consumare... 

Alle frustrazioni fuori casa, si aggiungono quelle dentro casa, a causa di Tempesta, la sua gatta, più isterica della padrona, che attenta alla sua vita tutte le volte che può; menomale che a portarle momenti di serenità e conforto c'è la sua migliore amica, Katya, che per mantenersi fa video erotici.

Insomma, Ale e Giorgia sono proprio due tipi strani, dalla vita incasinata, e forse proprio per questo potrebbero essere fatti l'uno per l'altra.
Se non fosse che il primo è fidanzato e prossimo al matrimonio, e l'altra ha il cuore imprigionato in un amore passato che la tiene legata sentimentalmente.

Ma il destino capriccioso e imprevedibile sta tessendo la sua trama, e i due si incontreranno al di fuori del bar e avranno la possibilità di conoscersi meglio.
Entrambi decidono di prendersi una vacanza, Alessandro per allontanarsi un po' dalla fidanzata - per la quale sente grandi sensi di colpa perchè in fondo in fondo sa di non volerla sposare -, e Giorgia per staccare un po' la spina dal lavoro e provare a rilassarsi.

Nel rivedersi, tra Ale e Giorgia scatta una simpatia immediata: lui attira lei per il suo aspetto curato, pr il suo profumo e perchè le ricorda "il suo amore perduto"; lei attira lui perchè spontanea, buffa, bella senza sapere di esserlo, vivace con "quel non so che" di triste e malinconico in fondo agli occhi...

"Costretti" a passare le vacanze nel medesimo hotel, scatterà l'attrazione tra i due...: la vivranno senza pensare al domani o come al solito paranoie e sensi di colpa li bloccheranno?

L'amore può arrivare quando meno lo cerchiamo o ce lo aspettiamo, e rivoluzionare le carte in tavola, proprio quando sembrava che la vita stesse procedendo tranquillamente (fin troppo...), sempre uguale a se stessa, senza novità, anzi già bella programmata, e quindi per questo rassicurante.

Ma non si può andare nella direzione contraria a quella indicata dal proprio cuore, neanche quando la ragione ci sta dicendo cosa sarebbe meglio fare per non scombussolare gli equilibri della vita.

Forse Giorgia e Alessandro hanno bisogno proprio di questo: che l'amore scombussoli le loro false certezze, che entrambi si sono costruiti per cercare di vivere tranquillamente, seza intoppi, ma che rischiano di vederli grandemente infelici.

Tra  vivaci battibecchi e sorprese divertenti con mega uova di cioccolato, tra scoppi di pianto e simpatiche incomprensioni, tra momenti buffi che fanno sorridere, alternati ad altri più romantici e intensi, "Una sorpresa per te" si rivela un romanzo d'amore molto piacevole, con un'atmosfera da sit-com davvero briosa, ironica, in cui si muovono personaggi ben caratterizzati (seguiamo le vicende dal punto di vista femminile - Giorgia - e maschile - Ale -, a capitoli alterni), dei quali conosciamo le speranze, i pensieri, i dubbi, i desideri..., e il lettore giunge alla fine con la propria sete di romanticismo legittimamente appagata.

Ringrazio la C.E. Butterfly Edizioni per la copia digitale in omaggio e non mi resta che consigliarvi questo romance contemporaneo scritto bene, con una storia molto carina, accompagnata da un bel ritmo vivace e da personaggi simpatici e pasticcioni.
Una lettura che si incastra davvero bene in questi giorni di Pasqua ;)

6 commenti:

  1. Adoro le letture leggere e spensierate e per questo ho letto con grande interesse la tua recensione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, spero di averti incuriosita ;)

      Elimina
  2. Ogni tanto è bello lasciarsi conquistare da una lettura briosa connotata da una vena romantica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti, regala momenti di spensieratezza ;)

      Elimina
  3. Grazie mille per la recensione *_____* <3 <3

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...