venerdì 28 ottobre 2011

Crostata ricotta e spinaci

In questo week end “lungo”, con giorni festivi per lo mezzo.., probabilmente a noi donne potrebbe venir  voglia (uso i condizionali, non si sa mai) di dedicarsi un po’ di più alla cucina e magari preparare qualcosa che, nei giorni “di fuoco”, in cui si corre a destra e a manca, non si ha tempo di preparare.

Ecco una ricetta abbastanza semplice per la preparazione di una crostata salata.

INGREDIENTI:
PER LA PASTA BRISEE’: 500 gr di farina - 250 gr di zucchero; una presa di sale, di zucchero; acqua.

PER IL RIPIENO: 500 gr di ricotta, 400 gr di spinaci, 3 uova, 1 tuorlo, 40 gr di uva sultanina ammollata in acqua calda, 40 gr di mandorle, 30 gr di pinoli, 50 gr di grana grattugiato, noce moscata.

PROCEDIMENTO PASTA: disporre a fontana la farina, aggiungervi burro fuso o comunque  morbido (temperatura ambiente), sale, zucchero; impastare e man mano aggiungete l'acqua.
Arrotolare la pasta nella pellicola trasparente e far riposare in frigo.



PROCEDIMENTO RIPIENO: lessate gli spinaci, scolateli in modo da eliminare l’acqua, passateli nel passaverdure, unitevi la ricotta, le uova, un pò di noce moscata, l'uva sultanina (che avrete passato in un pò di farina), mandorle, pinoli, grana.
Stendete la pasta dopo aver foderato una teglia con carta forno, farcire e con la pasta che vi sarà avanzata, potete fare delle striscioline da mettere sul ripieno come decorazioni, tipiche delle crostate.
Infornate a 170° per circa 30' minuti.
BUON APPETITO!! 

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...