giovedì 12 gennaio 2012

TRAPANI: TRAGEDIA FAMILIARE, OMICIDIO-SUICIDIO

Tragedia familiare a Trapani, dove un uomo ha sterminato la propria famiglia, poi ha dato fuoco alla propria abitazione ed infine si è suicidato lanciandosi dalla finestra.
L'omicida-suicida si chiama Pietro Fiorentino ed era in fase di separazione con la moglie, Stefania Mignali.
I due ex litigavano spessissimo ed evidentemente l'esasperazione per la situazione ha condotto l'uomo a compiere un gesto folle: così si è recato a casa dell'ex moglie e ha dato atto alla propria pazzia omicida nei confronti di lei, della mamma (disabile) e del fratello di lei e in più si è scagliato anche contro la loro stessa figlia, una bimba di 8 anni.

La palazzina, quale luogo della tragedia, è stata evacuata e sono iniziate le indagini per appurare come il tutto si sia svolto anche se più o meno è chiara la dinamica a meno a grandi linee.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...