venerdì 8 settembre 2017

Manga e romanzi che diventano film



Qualche aggiornamento sul fronte dei libri che diventano film!


Parto da un manga shōjo, creato da Wataru Yoshizumi e pubblicato in Giappone negli anni '90 e che ha fatto sospirare le adolescenti di quel decennio: Marmalade Boy - Piccoli problemi di cuore: ebbene, è prevista l'uscita di un film live action  per il 2018.

Diretto da Ryuichi Hiroki con la sceneggiatura di Taeko Asano, Hinako Sakurai interpreterà il ruolo di Miki, mentre Ryo Yoshizawa quello di Yū.


fonte
fonte: twitter



La protagonista è la studentessa Miki, la cui vita viene sconvolta nell'apprendere che i genitori sono prossimi al divorzio; a questo segue il fatto che essi si risposino presto e i partner sono due ex, genitori di un coetaneo della ragazza: Yuu (Yuri nel cartone italiano). I due ragazzi si ritrovano a vivere sotto lo stesso tetto con le famiglie "ricombinate" e ben presto tra loro nasce un sentimento...
Il nome del manga prende spunto dal soprannome ("marmalade boy") che Miki da a Yuu, paragonandolo alla marmellata di arance, che è dolce sebbene nasconda un retrogusto amaro.


fonte



Fonti: http://www.huffingtonpost.it  //  wikipedia


Altra news, ma stavolta non c'entrano i cartoni, bensì un capolavoro della narrativa contemporanea, che purtroppo ancora non leggo...
Sto parlando di Stoner di John Williams: al centro vi è William Stoner, figlio di contadini, che riesce a non soccombere al destino che sembra attenderlo contro il suo volere - il duro lavoro nei campi  -, coltiva la passione per gli studi letterari e diventa docente universitario.

Della trasposizione cinematografica si sa soltanto che nel cast c'è Casey Affleck e che Joe Wright ("Orgoglio e pregiudizio", "Espiazione"; Anna Karenina") è pronto a dirigere la sceneggiatura di Andrew Bovell.





post in aggiornamento

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...