sabato 15 dicembre 2012

Le mie letture nel 2012 (2)



Proseguo con le mie considerazioni di fine anno sulle letture del 2012...!
bilanci ^_^

Oggi considererò il genere storico!

In particolare due sono quelli che desidero ricordare insieme a voi:

LA PAPESSA di Donna Woolfolk Cross, un romanzo che mi ha molto appassionata, e per lo sfondo storico ben descritto (siamo nell'800 d.C), e per l'intreccio narrativo creato dall'Autrice attorno alla figura di Giovanna, questo personaggio a metà strada tra la realtà e la leggenda: l'unica donna che, secondo la leggenda, è riuscita a diventare Papa!
Giovanna mi è piaciuta molto come donna, forse perché l'esatto opposto di me; ad accomunarci solo la passione per la cultura, il sapere, ma per il resto lei ha un carattere davvero diverso dal mio: forte, determinata, capace di sacrificare l'amore e il proprio essere donna per raggiungere i propri nobili obiettivi!
E' uno di quei libri che sono stata davvero lieta di leggere!

Non posso dire la stessissima cosa de IL MERCANTE DI LIBRI MALEDETTI, di Marcello Simoni...
Non dico che non mi sia piaciuto...! E' scritto bene, l'Autore si è documentato davvero in modo egregio sul periodo storico di rifermento (medioevo), i personaggi sono abbastanza credibili..., ma non lo so, mi ha lasciato una sensazione di incompiutezza, insoddisfazione; forse perché avrei preferito sviluppi della vicenda meno legati all'oggetto principale del libro (il ritrovamento di un manoscritto segreto)... Non lo so di preciso.... Son sensazioni :D

ANCHE VOI AVETE LETTO DEI ROMANZI A SFONDO STORICO?

2 commenti:

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...