mercoledì 13 maggio 2015

Prossimamente... Neri Pozza (anteprima libri)



A maggio non fioriscono solo le rose, ma anche le pubblicazioni Neri Pozza...!

Qualcosa che vi tenta?


  • Con un ritmo vertiginoso e «un finale perfetto sotto ogni punto di vista» (Booklist), «il debutto magistrale di Allen Eskens» (Publishers Weekly), Verità sepolte è un romanzo sconvolgente che la critica ha collocato tra Mystic River di Dennis Lehane e Il buio oltre la siepe di Harper Lee. La storia di un ragazzo che scopre la chiave d’accesso alle verità sepolte dietro i silenzi della vita quotidiana.
  • Dall'autore di "Le lacrime di Nietzsche" - che ho attualmente in lettura -, dopo aver indagato i fantasmi della mente in e attraverso Nietzsche, Schopenhauer e Spinoza, Irvin Yalom scrive un romanzo (Sul lettino di Freud) che può essere letto come una lettera aperta ai terapeuti e ai pazienti, una sorta di istruzioni per l’uso prima di avventurarsi sull’impervio sentiero dell’analisi, così come un avvincente racconto che svela al lettore comune che cosa accade realmente sul lettino di Freud.
  • Ogni cosa è segretacon un romanzo «potente e inquietante» (New York Times Book Review) e carico di colpi di scena, Laura Lippman costruisce una storia scioccante sulla colpa, sulla violenza e su un mondo dove ogni cosa è segreta, nascosta sotto un velo di falsità e di ipocrisia.


OGNI COSA E' SEGRETA
di Laura Lippman


Ed. Neri Pozza
PROSSIMAMENTE
Da Ogni cosa è segreta è stato tratto un film con Dakota Fanning e Diane Lane, adattato per il grande schermo da Laura Lippman.

Trama

In un afoso pomeriggio di luglio due bambine, Ronnie Fuller e Alice Manning, attraversano da sole Edmonson Avenue a Baltimora. Vengono da una festa in piscina, da dove sono state cacciate per aver tenuto un comportamento "poco opportuno". 
A metà di Hillside, la più maestosa delle strade di Baltimora, una carrozzina brilla al sole in cima a una rampa di scale. Dentro vi è una neonata addormentata. 
Perché non comportarsi da brave ragazze, «prendendosi cura» di quella bambina abbandonata? è il pensiero che attraversa la mente di Ronnie.
Quando la polizia rinviene il cadavere di Olivia Barnes – questo il nome della neonata – il destino delle due ragazzine è segnato: ritenute colpevoli dell’orrendo crimine vengono condannate a scontare una condanna di sette anni nel penitenziario minorile.
Il giorno del loro rilascio, Alice medita di iscriversi al college. Ronnie pensa a guarire dalle ferite del penitenziario.
6564332
.

Ma l’oblio è solo apparente. Quando in un centro commerciale scompare un’altra bambina, frotte di giornalisti, vicini di casa e poliziotti braccano «le colpevoli dell’omicidio Barnes», convinti che siano responsabili di un nuovo crimine.

L'autrice.
Laura Lippman è nata ad Atlanta e cresciuta a Baltimora, una delle città più violente d’America. Nel 1997, quando apparvero i suoi due primi romanzi, Baltimora Blues e Charm City, Laura Lippman mise da parte una ventennale carriera giornalistica per dedicarsi pienamente alla letteratura. Da allora ha pubblicato numerosi romanzi di grande successo.





VERITA' SEPOLTE
di Allen Eskens

Ed. Neri Pozza
PROSSIMAMENTE

Vincitore del Left Coast Crime Rosebud Award
Finalista dell’Edgar Award 2015 per la migliore opera prima
MysteryPeople 2014 per la migliore opera prima
Suspense Magazine BEST BOOKS 2014

«Sullo sfondo di un inverno brutale nel Minnesota, Verità sepolte è molto più di un romanzo di suspense. È una storia che tocca il cuore. I personaggi sono reali come i miei vicini di casa, la trama avvincente e la scrittura eccellente».
Suspense Magazine


Trama

Carl Iverson, ospite della casa di riposo di Hillview Manor, a Minneapolis, è un vecchietto dal fisico fragile ma dal passato terribile; infatti, è un mostro, accusato di aver stuprato, ucciso e dato alle fiamme la quattordicenne Crystal Marie Hagen il 29 ottobre 1980.
Quando giunge al suo cospetto per intervistarlo, e redigere una breve biografia, lo studente Joe Talbert scorge un uomo col cancro, che non ha nulla del pazzo sadico e assassino.
Joe sarebbe certamente mosso a pietà se non pensasse alla ragazza che il mostro ha ucciso, se non avesse ben chiaro il desiderio di riuscire a laurearsi, e avere finalmente soldi a sufficienza per occuparsi di sua madre e di Jeremy, il fratellino autistico che trascorre pomeriggi interi a guardare i Pirati dei Caraibi.
The Life We Bury
-

Quando il vecchio gli dice che gli fornirà la propria confessione, a partire dal Vietnam fino a quel giorno del 1980, il ragazzo sa che se non lascerà immediatamente quell’ospizio, e presto, il suo compito di inglese si trasformerà nell’indagine più pericolosa della sua vita.

L'autore.
Allen Eskens è stato avvocato difensore per vent’anni. Ha affinato le sue abilità di scrittura creativa nella Minnesota State University, nel Iowa Writing Festival e nel Loft Literary Center di Minneapolis. È membro dell’associazione Twin Cities Sisters in Crime. Verità sepolte è il suo primo romanzo. Sta già lavorando al seguito.

SUL LETTINO DI FREUD
di Irvin D. Yalom


Ed. Neri Pozza
PROSSIMAMENTE

«Tagliente, spietato, Sul lettino di Freud ricorda i libri di Oliver Sacks e Studs Terkel. Un romanzo per chi vuole sapere come funziona davvero la mente di uno psicoterapeuta».
San Francisco Chronicle

Trama

Sul lettino di Freud è la storia di Seymour Trotter, Ernest Lash e Marshal Streider, tre psicoterapeuti che si trovano a condividere trionfi e fallimenti, fatti e misfatti, onori e infamie della loro pratica terapeutica.

Seymour Trotter, un patriarca della comunità psichiatrica, va incontro alla rovina dopo aver preso in analisi Belle Felini, una giovane bella con una lunga storia di autodistruzione alle spalle. Nell’istante in cui l’«alleanza terapeutica» con la sua paziente sembra dare frutti, Trotter viene accusato di comportamento sessuale inappropriato nei confronti della giovane donna e sottoposto ad azione disciplinare dal comitato etico per la medicina.
Incaricato del procedimento è Ernest Lash, assistente universitario presso la facoltà di psichiatria, che resta affascinato da Trotter,divenendo egli stesso un affermato psicoterapeuta. Giorno dopo giorno, i suoi pazienti lo invitano nei luoghi più intimi delle loro vite, fino al momento in cui nessuno dei grandi guaritori del passato può soccorrerlo a causa di errore di valutazione commesso con un paziente.
.

Errore che confessa al suo supervisore Marshal Streider, il quale non riesce a scrollarsi di dosso alcuni suoi comportamenti compulsivi, in particolare l’attrazione per il denaro che turba i suoi rapporti col mondo.

L'autore.
Irvin D. Yalom insegna psichiatria alla Stanford University e vive e svolge il suo lavoro di psichiatra a Palo Alto, in California. Ha scritto numerose opere, bestseller internazionali. Neri Pozza ha pubblicato La cura Schopenhauer (2005), Le lacrime di Nietzsche (2006), Il problema Spinoza (2012) e Il dono della terapia (2014)
.

2 commenti:

  1. "Ogni cosa è segreta" m'incuriosisce davvero molto, soprattutto per il titolo e la cover! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me, sembra intrigante pure come storia!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...