mercoledì 14 settembre 2011

Anziana trovata morta, imbavagliata e legata

 Non è raro sentire/leggere di persone anziane che vengono ritrovate in casa, senza vita, dopo diversi giorni; c'è chi muore per incuria, solitudine... e c'è chi invece purtroppo viene ritrovato ucciso in circostanze tragiche.
E' il caso di una donna di 77 anni, trovata morta in casa (ci troviamo a Porto Garibaldi, Ferrara) proprio la notte scorsa, con mani legate dietro la schiena e un nastro adesivo sulla bocca; era in camera da letto.
Secondo i primi accertamenti, è probabile che la donna sia morta soffocata e che sia stata vittima di una tentata rapina; infatti c'erano segni di effrazione alla porta e disordine nelle diverse stanze.
A trovarla è stato il figlio, recatosi a trovare la mamma dopo aver notato,, con preoccupazione, che la donna non dava notizie di sè da svariati giorni e, quella mattina, non aveva risposto al telefono.
Sconcertato e addolorato dalla scena che ha dovuto vedere, una volta entrato in casa, ha immediatamente avvertito le Forze dell'Ordine e sono state avviate le indagini per chiarire la dinamica della morte; il corpo è stato sottoposto all'esame autoptico.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...