venerdì 2 dicembre 2011

Nelle mani di chi è il tuo destino?




"Ecco, il ti ho scolpita

sulle palme delle mie mani …”

Isaia 49:16
La risposta in merito al tuo destino è scolpita direttamente nelle mani forate di Gesù. Queste mani forate ti attestano che ti ama e che vuole salvarti per farti entrare in un glorioso destino!

Quando diventi un discepolo di Gesù, ricevi il meraviglioso regalo di Dio: “La vita eterna”. Non ti devi più preoccupare della tua eternità perché il tuo nome è ormai scritto nel «libro della vita» (Filippesi 4:3).

Circa duemila anni fa, Dio ha messo “una croce” davanti al destino degli uomini. Gesù si è offerto in sacrificio per salvare te!

Risorto, è vivente per sempre e desidera dimorare nel tuo cuore.

È risalito al Padre per prepararti un posto in Cielo.

Quindi, c’è davvero un futuro, un avvenire nell’aldilà, dopo la morte!

Ed è pure un avvenire glorioso!

Non dubitare delle promesse di Dio che riguardano il tuo destino!

Guarda che cosa ha dichiarato Dio sulla città di Gerusalemme, per bocca del suo servo, il profeta Isaia:

«Una donna può forse dimenticare il bimbo che allatta, smettere di avere  pietà del frutto delle sue viscere?  Anche se le madri dimenticassero, non io dimenticherò te.
Ecco, io ti ho scolpita sulle palme delle mie mani …» (Isaia 49:15-16)

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...