lunedì 25 marzo 2013

Anteprima libri. "Se mi lasci su Facebook non vale"



Frizzante e divertente...!!

Quando farsi mollare dal proprio ragazzo.. non è poi una così grande tragedia ^_^

Dai un'occhiata qui...

SE MI LASCI SU FACEBOOK NON VALE
di Emma Garcia


Se mi lasci su Facebook non vale
Ed. Piemme
Piemme Glam
Trad. f. Merani
364 pp
17.50 euro
USCITA 26 MARZO 2013
Trama

Vivienne passa le serate su Google, a cercare parole come "cuore infranto", "mollata", "zitella".
Non che la cosa la riguardi, ci mancherebbe: lei e Rob sono semplicemente in pausa di riflessione, dopo che lui si è tirato indietro per la terza volta a un passo dall'altare. 
Quella di Viv è pura curiosità; anzi, altruismo: accortasi che su internet la disperazione abbonda, decide di lanciare parole di conforto in quella valle di lacrime. Come? Creando un sito, con tanto di posta del cuore e pagina di incontri: una sorta di rifugio in cui chi soffre per amore possa condividere esperienze e consigli utili. 
Si chiamerà mai-googlare-cuore-infranto.com. 
Mentre la pausa si fa un po' troppo lunga, il telefono non squilla, e Viv attraversa le "tre note fasi dell'abbandono" (rifiuto della verità, alcol come se piovesse, orribile taglio di capelli), quei consigli del popolo della rete sembrano accenderle in testa una lucina. 
COVER
Forse il perfetto Rob, che ora la informa via e-mail delle imminenti nozze con un'altra, non è mai stato l'uomo giusto? 
E Max, pittore squattrinato e migliore amico di Viv, sempre lì a raccoglierla quando è a pezzi, sarà mica innamorato di lei fin dai tempi dell'università? 
Peccato che, quando Vivienne capirà di non poter vivere senza Max, gli avrà già spezzato il cuore. Ma a quel punto sarà pronta a qualunque follia per riconquistarlo, fosse anche scatenare tutti i social network pur di trovarlo in capo al web.


Emma Garcia
L'autrice.
Dopo aver scritto libri per bambini, ha deciso di dedicarsi a un romanzo per lettori sopra i tre anni, prendendo spunto dalla sua esperienza di trentenne single londinese, tradita, abbandonata, di nuovo innamorata e finalmente convolata a giuste nozze (per ulteriori scoop sulla sua vita privata, potete sbirciare in fondo al libro, ma solo dopo aver letto tutto il romanzo). Così è nato Se mi lasci su Facebook non vale, esordio attesissimo in oltre quindici paesi.Al momento, Emma è già al lavoro su un sequel.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...