lunedì 18 marzo 2013

Libri, anteprima Sperling&Kupfer. "Il mercante di stoffe" - "La predestinata"



Domani in libreria...: cosa ci propone la Sperling&Kupfer?

IL MERCANTE DI STOFFE
di Coia Valls


Sperling&Kupfer
Pandora
472 pp
18.90 euro
USCITA 19 MARZO 2013
Amori, avidità, segreti: la nascita di una grande famiglia nella Barcellona del 1300.
Trama

Nel 1320 Barcellona è in fermento: sorgono palazzi, fioriscono commerci, le strade si riempiono di viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Le vie traboccano di profumi esotici e spezie, di stupendi tessuti e di scintillanti gioielli cesellati dagli orafi di tutta Europa. Una città così nuova e attiva offre mille occasioni a un giovane intelligente e pronto a tutto. Come Jaume Miravall. Che vuole diventare un ricco mercante e fondare una grande famiglia. Due imprese ambiziose, due obiettivi che richiedono coraggio, lavoro, astuzia e fortuna. E che possono essere messi in pericolo dai segreti e dai peccati di un uomo.
Quando arriva a Barcellona, insieme con la dolcissima moglie Elvira, Jaume deve accontentarsi di vivere in un miserabile quartiere dove tradimento, malvagità e morte fanno parte indissolubile del paesaggio. 
Ma non si lascia scoraggiare e, mentre Elvira dà alla luce l'attesissimo primo erede, Jaume si avventura nella città alla ricerca della sua occasione. 
La troverà commerciando in stoffe: prima raccogliendo gli scarti degli altri, poi solcando il Mediterraneo infestato dai pirati saraceni con un manipolo di amici fedeli, e infine stabilendo una florida impresa. Sul suo cammino, però, inaspettata, trova anche la grande passione: l'aristocratica Blanca, bellissima e altera, che gli potrà concedere solo sporadici e infuocati incontri clandestini. Diviso tra l'affetto della moglie e dei figli e l'irrefrenabile amore per Blanca, Jaume resta sempre più invischiato nel segreto del suo peccato, al punto da rischiare tutto quanto ha costruito - il suo piccolo impero, il futuro dei suoi figli. 

Tra misteri e amori proibiti, sul magnifico sfondo della Barcellona medievale - resa così vividamente da diventare un vero e proprio personaggio - la storia di un uomo che si è fatto da sé, della maledizione che minaccia di distruggere la sua famiglia... e persino la sua immensa ricchezza.

L'autrice.
Coia Valls, nata a Reus nel 1960, è scrittrice e attrice. Ha pubblicato racconti e romanzi che hanno ricevuto numerosi premi. Collabora con diverse riviste online e insegna ai bambini, per i quali inventa storie speciali.
Con Il mercante di stoffe, bestseller in Spagna, è stata la star incontrastata della Festa del libro e delle rose di San Jordi 2012.
610791770.gif
l


LA PREDESTINATA
di Simon Toyne


Sperling&Kupfer
Pandora
480 pp
18.90 euro
USCITA 19 MARZI 2013
Nell'antica Ruin, in Turchia, la giornalista americana Liv Adamsen giace in un letto d'ospedale e fissa pareti vuote come la sua memoria.

Trama

Liv sa di essere entrata nella monumentale Cittadella nel cuore di Ruin, ma non riesce a ricordare altro. Buio totale. Qualcosa di strano le si agita dentro, sussurrandole che lei è predestinata a essere «la chiave». 
Ma di che cosa?
Per colui che chiamano lo Spirito, un mercenario che opera nel deserto siriano, Liv potrebbe essere la chiave per svelare uno dei più importanti segreti dell'umanità. 
Per la confraternita di monaci arroccati nella Cittadella - ora afflitta da una terribile epidemia - il suo ritorno è l'unica possibilità di sopravvivenza.
 E per una potente fazione a Roma lei rappresenta una grave minaccia per il futuro stesso della Chiesa cattolica.
Simon Toyne The Key
cover

Braccata di continente in continente e involontariamente coinvolta in eventi che sfidano ogni logica, Liv si rivolge all'unica persona di cui ancora si fida: Gabriel Mann. Lui l'ha introdotta ai misteri di Ruin, là dove tutto è cominciato. 
Insieme, iniziano una nuova, pericolosissima avventura, e una ancor più pericolosa ricerca.
 Che li condurrà a una scoperta sconcertante, ma li allontanerà ancora una volta...

"La predestinata" è il secondo volume della trilogia iniziata con "Sancuts", cui seguirà "The Tower".

480 pp
9.90 euro
2013
Ruin, Turchia. Un monaco si getta dalla cima del più antico luogo di culto della Terra e va incontro a morte certa. La sua sagoma si staglia per un attimo contro il cielo, ma il suo spettacolare volo a braccia spalancate, quasi a formare una croce, non è un suicidio. È un atto simbolico, e grazie ai media ne è testimone in diretta il mondo intero.
Ma pochi possono comprenderne il significato. Per Kathryn Mann, biologa che studia da tempo le origini della vita, forse è la fine di una lunga attesa. Per Liv Adamsen, giornalista americana, è l'inizio di un pericoloso viaggio dentro la sua stessa identità, che la porterà molto lontano. A proteggerla, un uomo misterioso di cui conosce solo il nome: Gabriel. A guidarla, la voce del suo stesso sangue.
Per i monaci del monastero di Ruin, infine, potrebbe voler dire la rovina di ciò che hanno costruito finora. E sono pronti a tutto per impedire che accada.
Un concentrato di storia, religione, suspense e colpi di scena: non potrete smettere di leggerlo, perché non potrete più sopportare di non sapere.



L'autore.
Simon Toyne, inglese, ha lavorato per vent'anni come sceneggiatore e regista per cinema e televisione. Nel 2007 prende una decisione coraggiosa: lascia il lavoro per trasferirsi in Francia e realizzare il suo sogno, scrivere un romanzo. Ora, grazie al successo straordinario di Sanctus - il suo debutto, tradotto in 27 lingue e pubblicato in 40 Paesi - fa lo scrittore a tempo pieno.
La predestinata ci riporta a Ruin, per un enigma ancora più sconvolgente.


Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...