mercoledì 27 marzo 2013

Novità. "Il museo delle ombre segrete" e "La vigilia della fine"



NUOVISSIMI
ARRIVI 
Vediamo insieme qualche uscita recentissima e interessante!

IL MUSEO DELLE OMBRE SEGRETE
di Elly Griffiths


Ed. Garzanti
Narratori moderni
Trad. D. Viani
296 pp
18.60 euro
USCITA 21 MARZO 2013
La morte non lascia scampo.
Ma le ossa dicono la verità.
Solo una donna sa ascoltarle.

Trama

Inghilterra, Norfolk. Nel piccolo museo locale tutto è pronto: un'antica bara risalente al XIV secolo sta per essere aperta. Niente si muove, tranne le pagine di un antico manoscritto sfogliate dal vento. I maggiori accademici dell'università attendono di entrare. Tra di loro anche Ruth Galloway, antropologa forense, specialista nella datazione delle ossa antiche.
Ma poco prima che la cerimonia abbia inizio, viene fatta una macabra scoperta: accanto al feretro giace il cadavere di Neil Topham, direttore del museo.
Ruth si ritrova suo malgrado coinvolta nell'indagine, di cui si occupa l'ispettore Harry Nelson, proprio l'ultima persona con cui Ruth vorrebbe avere a che fare. 
Ma questo non è l'unico problema della donna, perché adesso come non mai la sua bambina, ancora piccola, avrebbe bisogno di lei.
Gli unici indizi in mano alla polizia sono alcune lettere minatorie e una vecchia leggenda. 
E quando dopo pochi giorni la morte colpisce di nuovo il museo, e il detective Nelson rischia la vita, la superstizione prende sempre più piede. Ma Ruth sa che quelle morti non sono legate a un'antica maledizione come credono tutti. Sono le ossa ad avere tutte le risposte. 
E solo Ruth è in grado di decifrare il loro antico messaggio. Prima che sia troppo tardi e che tutto quello che le è più caro sia messo in pericolo.

Il museo delle ombre segrete ha scalato le classifiche inglesi, proiettando Elly Griffiths nell'olimpo delle grandi maestre del thriller. Una nuova indagine per Ruth Galloway, l'antropologa forense che ha affascinato i lettori di tutto il mondo con la sua competenza e la sua goffa semplicità. Una donna come tante, che deve confrontarsi con verità nascoste e segreti che affondano le radici in un passato che non potrà mai essere sepolto.
cover
cover

«Un giallo ben congegnato e una penna acuta e ironica. Lo consigliamo altamente.» Spectator

«Siamo diventati dipendenti dalle storie di Ruth Galloway.» Eurocrime

«Ogni suo nuovo romanzo ha un intreccio straordinario e un ritmo incalzante.» Literary Review

E. Griffiths

L'autrice.
Elly Griffiths vive nei dintorni di Brighton, in Inghilterra, con il marito e i due figli. Il personaggio e le storie di Ruth Galloway – protagonista anche di Il sentiero dei bambini dimenticati (Garzanti, 2009) e La casa dei corpi sepolti (Garzanti, 2010) – sono stati ispirati dal marito dell'autrice, che ha lasciato un lavoro d'ufficio per diventare archeologo, e da una zia che le ha raccontato, sin da quando era bambina, misteri e leggende delle paludi del Norfolk
.





LA VIGILIA DELLA FINE
di Olam Shof Kirtimukh


Ed. Fazi
Trad. N. Mataldi
416 pp
15 euro
MARZO 2013
La vigilia della fine è l’unico romanzo scritto su basi storiografiche sulla Profezia dei Sommi Pontefici attribuita al Santo irlandese Malachia, vissuto nel XII secolo. Secondo la profezia, il potere temporale dei papi dovrebbe finire dopo la fine del pontificato di Benedetto XVI.

Trama

Ispirato a un’antica iscrizione che reintegrerebbe una parte perduta del testo di Malachia, lista di 112 motti corrispondenti ad altrettanti papi che sarebbero stati eletti, il romanzo racconta le vicende di Padre Augusto Moretti, dall’adolescenza solitaria a Perugia all’arrivo a Roma, dove intraprende una brillante carriera ecclesiastica nell’ordine dei gesuiti che lo vedrà diventare uno dei sacerdoti prediletti del Papa. 
Durante una visita a San Pietro, nello stesso istante in cui un folle deturpa la Pietà di Michelangelo, Padre Augusto viene invaso da una voce che gli comunica la profezia destinata a mutare la sua vita: sarà lui il Petrus Romanus, durante il cui pontificato la Chiesa, e forse il mondo, avranno fine. 
Comincia così per il protagonista un’appassionante ricerca intorno al proprio destino e a quello dell’intera umanità, che lo porterà a incrociare indimenticabili personaggi e diabolici antagonisti fino alla scoperta di una verità sconvolgente.

L'autore.
Olaf Shom Kirtimukh - Nato in India nel 1963, induista convertito al Cattolicesimo è oggi uno dei massimi esperti sulla Profezia di Malachia, a cui ha dedicato oltre 10 anni di studio. Nel corso delle sue ricerche archivistiche e archeologiche sulle vicende secolari della Profezia, l’autore ha anche riportato alla luce un’antica iscrizione che reintegrerebbe una parte perduta del testo di Malachia, essendo molto più antica della versione cinquecentesca in cui il manoscritto esiste oggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...