martedì 3 dicembre 2013

Cosa leggo: aiutatemi voi....!!



Con questo post volevo chiedervi un consiglio di lettura...!
Spero partecipiate votando, consigliandomi... COSA LEGGERE tra questi libri che vi propongo...!! ^_^

Conto sul vostro aiuto!!!!!

Come vedrete, i generi sono:

- Romanzo storico: IL TEMPLARE di Guillou
- Romanzo horror: MISERY di S. King
- Romanzo thriller: LA CULLA BUIA di S. Hannah
- Narrativa straniera: LA NOTTE HA OCCHI CURIOSI di G. Phillips

Non lasciatemi brancolare nel buio: help me...! ^_^

LA CULLA BUIA
di Sophie Hannah


Ed. Garzanti
Narratori moderni
Trad. S. Lauzi
480 pp
18.60 euro
2012
L'incubo inizia sempre nello stesso modo. È stata una lunga nottata, il pianto del neonato intermittente, la stanchezza che ti attanaglia gli occhi. 
Solo alle prime luci dell'alba, il bambino si è addormentato. E tu sei crollata dalla stanchezza. Solo pochi minuti, appena riaperti gli occhi sei subito corsa verso la culla per vedere le sue manine paffute protendersi verso di te. 
Ma il piccolo è immobile. Lo tocchi, e non respira più…
Senza una ragione apparente. 
Tre donne che perdono così i loro bimbi e tutte loro vengono accusate di infanticidio: processi e molti anni di prigione, poi la libertà. 
«Morte in culla» è il verdetto finale. 
Fliss Benson è una giovane produttrice televisiva, a cui viene affidato l'incarico di girare un documentario sulla loro vicenda. Vittime di un errore giudiziario o pericolose assassine che sono riuscite a farla franca? A Fliss non interessa. 
Questo è l'ultimo progetto a cui vorrebbe lavorare, perché la morte dei piccoli innocenti riapre in lei una ferita mai sanata che riguarda il suo passato. Un trauma segreto che non ha mai rivelato a nessuno. La mattina in cui sta per rinunciare all'incarico riceve un biglietto con sedici cifre. 
Un biglietto oscuro e ricattatorio. A indagare sulla minaccia è la poliziotta Charlie Zailer, la quale scopre che gli stessi numeri sono stati inviati anche alle tre donne accusate di infanticidio. 
E quando vengono trovate assassinate una dopo l'altra, Fliss capisce che per salvarsi la vita deve trovare la verità, e molto, molto in fretta…

IL TEMPLARE
di Jan Guillou

Ed. Tre60
416 pp
9.90 euro
Giugno 2012

Svezia, 1150. Una notte, Sigrid, devota moglie del nobile Magnus Folkesson, ha una visione: mentre un giovane cavaliere con le insegne da crociato si staglia davanti a lei, la voce dello Spirito Santo le suggerisce di donare ai monaci cistercensi la tenuta di Varnhem. 
La donna è in dolce attesa del secondogenito, Arn, che nasce poco dopo. 
Ed è proprio lui, cadendo dalla torre del castello durante un gioco, a cambiare l’esistenza della sua famiglia. I genitori, infatti, decidono di prometterlo al Signore se questi ne salverà la vita ma, quando il piccolo si riprende miracolosamente, Sigrid e Magnus ignorano il voto fatto. 
Almeno fino al giorno in cui la donna non viene colpita da una misteriosa malattia che lei interpreta come un segno del Cielo. 
Così il ragazzino viene mandato al convento di Varnhem, dove cresce studiando le Sacre Scritture e imparando l’uso delle armi sotto la guida di fratello Guilbert, un cavaliere ritiratosi a vita monastica. Tuttavia, per il giovane Arn – generoso, intelligente e desideroso di conoscere il mondo –, il destino ha in serbo molte sorprese: la sua strada prima s’incrocerà con quella di due splendide sorelle, Cecilia e Katarina, e poi lo porterà lontano, in Terrasanta, a servire come Templare... 

MISERY
di Stephen King


Misery
Ed. Sperling&Kupfer
Collana Super Bestseller
400 pp
9.90 euro
2012
Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado (fuori da Silver Creek) da una sua fanatica ammiratrice, Annie wilkes, infermiera professionista, affetta da gravi turbe psichiche, che lo salva da una tempesta invernale. 
La donna non gli perdona di aver "eliminato"Misery, il suo personaggio preferito, e gli impone tra terribili sevizie di "resuscitarla" in un nuovo romanzo, arrivando ad amputargli braccio e pollice e ad ammazzare un poliziotto che indaga sulla scomparsa dello scrittore.
Paul non ha scelta, pur rendendosi conto che in certi casi la salvezza puo' essere peggio della morte...






LA NOTTE HA OCCHI CURIOSI
di Gin Phillips

La notte ha occhi curiosi
Ed. Piemme
Bestseller
Trad. L. Piussi
288 pp
10.50 euro
2011

Dopo cena, quando il resto della famiglia si mette a chiacchierare davanti a casa, la piccola Tess preferisce starsene per conto suo nella veranda sul retro.
Una sera d’agosto,Tess scorge una figura femminile che si avvicina con un fagottino in braccio: lo culla come se fosse un bambino, poi lo getta nel pozzo. Infine si allontana, credendo di non essere stata vista.
Nessuno dà ascolto a Tess, finché il corpo privo di vita di un neonato viene davvero ripescato dal pozzo. 
È il 1931, c'è la crisi economica che ha colpito Carbon Hill, una cittadina mineraria dell’Alabama, così come tutta l’America. 
Anche a casa di Tess si lotta contro la povertà... ma lei non riesce a levarsi dalla testa quel tonfo nell’acqua: quasi un grido con cui il pozzo implorava il suo aiuto. 
Decide allora di scoprire chi sia la donna misteriosa. Insieme alla sorella, comincia a “indagare” nel vicinato, alimentando sospetti e scovando segreti. 
Ma se l’enigma del pozzo svelerà i lati più oscuri di quella comunità, ne metterà soprattutto in luce l’onestà e la solidarietà con cui affronta, unita, quei tempi così duri. 
E sarà per Tess un’indimenticabile lezione di vita.

4 commenti:

  1. Io voto per La culla buia. Ultimamente i thriller mi attirano tantissimo.

    RispondiElimina
  2. Misery è bellissimo!!! Voto per quello ^_^

    RispondiElimina
  3. Io voto per La notte ha occhi curiosi.

    RispondiElimina
  4. grazie per questi primi e preziosi consigli....!! :)))

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...