mercoledì 23 luglio 2014

Cito e canto: Fà che non sia mai



cito e canto

Breve passaggio tratto da "Le cose che non so di te" e canzone annessa....

"Molly può dormire con la porta aperta, 
girare liberamente, andare e venire senza sentirsi addosso gli occhi di nessuno.
Non si era mai resa conto di quanto tutti quegli anni di giudizi e critiche,
impliciti o apertamente espressi, l'avessero logorata.
E' come aver camminato a lungo su un filo sospeso nel vuoto,
facendo sempre attenzione a non cadere, 
e ora, per la prima volta, può posare i piedi per terra".

FA' CHE NON SIA MAI
(Eramo e Passavanti)


E' come sostenersi, stare in piedi sopra un filo
a regalarsi gli occhi per non guardare giù
a centomila metri sul livello di ogni mare
tra la voglia e la paura di amarti o non amarti..
e quando non ci sei ho paura di cadere
e adesso che ci sei ho paura di sentire..
tante le emozioni, che ho voglia di scappare via..
fà che non sia presto, fà che non sia mai,
troverò il mio posto se mi aspetterai
e se avrò il mio tempo io ti prenderò
e saprò salire senza farmi male..
cammino sopra a un filo,
non mi accompagni tu..



Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...