mercoledì 22 maggio 2013

Una citazione una canzone "The look of love"



parole e musica
Ecco un piccolo ma romanticissimo passaggio di "Roma. 40 d.C. Destino d'amore" con abbinata una canzone.

Volete lasciarmi anche voi una frase tratta dal libro che avete in lettura? A quale canzone vi fa pensare?


Livia sussultò quando qualcosa di morbido 
e caldo atterrò sulle sue labbra. 
Una mano passò tra i suoi capelli, l’attirò vicino. 
Con i denti la mordicchiò, brevi morsi affettuosi, 
e poi con la lingua le leccò il labbro teso. 
Livia non riuscì a resistere a lungo.
Fu obbligata ad aprirsi, ad arrendersi, 
a seguire quei movimenti sensuali senza perderne uno.
 Lui affondò nella sua bocca con un gemito torturato, 
la lingua entrò in lei con urgente, morbida decisione.
Livia non si rese conto di quanto durò. 
Il mondo scomparve. L’afa. Il buio. Nulla. 
Solo la bocca morbida, a tratti brutale, di Rufo.

di Diana Krall


You've got the
Look of love, it's on your face
A look that time can't erase
Be mine tonight, let this be just the start of so many nights like this
Let's take a lover's vow and then seal it with a kiss

I can hardly wait to hold you, feel my arms around you 
How long I have waited
Waited just to love you, now that I have found you
Don't ever go 
Don't ever go

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...