sabato 17 novembre 2012

Un libro per l'inverno (2): "Riflessi di un pomeriggio d'inverno"



Quanto mi piace questa immagine!!!
Non vi mette voglia di accoccolarvi davanti al camino, al calduccio??
A me sìììì ^_^

Ho scelto questa immagine col fuochetto scoppiettante per presentarvi il libro per l'inverno di oggi!!
spero questa consiglio possa rientrare nei vostri gust!!



RIFLESSI DI UN POMERIGGIO D'INVERNO
di Laura Whitcomb

Riflessi di un pomeriggio d'inverno
Ed. sperling&Kupfer
collana Pandora
310 pp
2006
Trama

Helen vaga sola sulla Terra da più di 100 anni, "vivendo" accanto a persone reali: è uno spirito, e cerca di dare un senso all'inquietudine che la tormenta e non la lascia "riposare in pace".
Mentre si trova nella provincia americana, al fianco di un professore di liceo del quale è innamorata, Helen scopre che James, un'entità ultraterrena come lei, si è impadronito del corpo di uno studente che si era trovato in bilico tra la vita e la morte. 
Non le sembra vero di poter finalmente parlare con qualcuno che pò vederla, e tra i due spiriti scatta una forte attrazione. 
Ma ciò non le basta: vuole ricominciare a sentire profumi, gusti... e soprattutto desidera poter toccare James. Per farlo, però, c'è un solo modo: dee trovare un corpo del quale prendere possesso, proprio come ha fatto lui. 
Helen riuscirà ad assumere le sembianze di Jenny, dando vita a una tormentata storia d'amore oltre i confini della vita terrena.

A Certain Slant of Light (Light, #1)
A certain slant of light
Serie: Light (n.1)
Silberlicht
tedesca
Entre luz y tiniebla
spagnola














L'autrice.
Laura Withcomb è cresciuta in California; ha una laurea in Inglese, ha fatto l'insegnante all'università; le piace cantare e attualmente vive nell'Oregon con il figlio.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...