mercoledì 25 novembre 2015

Epigrafe da "Le confessioni segrete di Maria Antonietta"



Ho in lettura l'affascinante ma triste ultimo libro della trilogia sulla regina francese Maria Antonietta.

Ecco le due citazioni in apertura al romanzo storico "Le confessioni segrete di Maria Antonietta" di Juliet Grey (Ed. Newton Compton):

Le tribolazioni più di ogni altra cosa ci fanno capire
chi siamo davvero.

M. Antonietta al conte di Mercy-Argenteau



I posteri non dovrebbero prestar fede a "quelle leggende segrete
che ti raccontano su un principe mentre è in vita
per dispetto, o per puro gusto del pettegolezzo, che un pubblico mal informato
ritiene vere e che ne giro di pochi anni vengono adottate
dagli storici che in tal modo ingannano se stessi 
e le generazioni a venire".

Voltaire, Eloge funèbre, scritto durante il regno di Luigi XVI


Il significato del termine epigrafe al quale mi rifaccio è quello dato dalla Treccani.it
"Iscrizione in fronte a un libro o scritto qualsiasi, per dedica o ricordo; più particolarm.,
 citazione di un passo d’autore o di opera illustre che si pone in testa
a uno scritto per confermare con parole autorevoli quanto si sta per dire"

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...