giovedì 12 maggio 2016

Libri in uscita nella nuova collana dell'Edizioni San Paolo, “Vite esagerate”



Carissimi lettori, buongiorno!
Non so da voi, ma da me piove "che è una bellezza"; e credo che, stando alle previsioni metereologiche, ne avrà per tutto il giorno e anche per domani.

Ma non sono certo qui con voi per parlarvi della pioggia. Al massimo, la pioggia che interessa a noi è quella di libri, no? ^_-


Desidero presentarvi la nuova collana dell'Edizioni San Paolo, “Vite esagerate”: testi che raccontano le esistenze straordinarie di uomini e donne che hanno vissuto grandi avventure per amore di Dio.

Non biografie, ma romanzi che hanno nella scrittura il loro punto di forza: attingono dal “tesoro di storie” da raccontare sempre, da far rifiorire. Racconti senza sapore agiografico, ma che - attraverso la forza letteraria - danno nuovo rilievo a figure che mostrano come l'amore pazzo per Dio sia la cosa più ragionevole e positiva che ci sia.

Davide Rondoni, curatore della collana ed autore nella stessa, spiega: «Tutte le vite narrate sono legate tra loro da un sentimento, una sorta di “pazzia d'amore verso Dio” che ha condotto i protagonisti a compiere, in circostanze avverse dal punto di vista esistenziale o sociale, scelte e opere di grande coraggio».

I protagonisti della collana: dalla solitudine contemplativa e piena di visioni di Miguel Manãra, ovvero don Giovanni, convertitosi alla fine di una vita in cui ha collezionato amori e baci, all'atto di semplice coraggio di Maria Goretti, alla creazione di scuole e del miglior vino del mondo per la carità di Giulia Barolo, fino alla passione modernissima di Ildegarda di Bingen, notevole figura medievale per la cura naturale, e al concepimento artistico di Michelangelo che fissa per sempre negli occhi dell' umanità il gesto creatore di Dio Padre.

Alle figure più note e amate, se ne alternano altre meno conosciute che attendevano di essere raccontate: Caterina Troiani, pioniera del riscatto delle donne nell’Egitto dell’800, Etty Hillesum,figura controversa a modernissima di intellettuale ebrea perseguitata dal nazismo, Teresa Manganiello, l’«analfabeta sapiente», fino a Fratel Ettore, il celebre Camilliano amico dei barboni.

Il curatore.
Davide Rondoni è poeta e narratore. È
 autore di programmi di poesia in tv 
e collabora come editorialista con vari quotidiani. Ha fondato e fa parte del Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna e dirige la rivista «clanDestino». Tra le sue raccolte poetiche: Apocalisse amore (Mondadori 2008) e Avrebbe amato chiunque (Guanda 2003). Tra i suoi scritti in prosa:Hermann (Rizzoli 2010), Gesù, un racconto sempre nuovo (Piemme 2013), E se brucia anche il cielo. Il romanzo di Francesco Baracca. L’amore, la guerra (Frassinelli 2014) e Se tu fossi qui
 (San Paolo 2015), vincitore del Premio Andersen 2015.


IN LIBRERIA DAL 24 MAGGIO:

Il bacio di Siviglia. 
Miguel Mañara, l’uomo che fu don Giovanni
di Davide Rondoni


208 pp
12 euro
A Siviglia c'è un segreto. Chi era l'uomo che fu don Giovanni? Cosa cercava il collezionista di amori, di baci, di appuntamenti? È esistita veramente la figura che ha ispirato nei secoli tante opere, da Tirso de Molina a Mozart, a tanti autori recenti? 
Il protagonista del romanzo - un giovane uomo dei nostri giorni - si mette sulla strada di don Giovanni per comprendere e per vedere cosa ha da dire quella figura misteriosa alla sua vita e al suo amore. 
È mosso da una ferita, da un trauma e da una domanda. 
Un viaggio che ci porta nella storia e nei personaggi di quella grande capitale nobile e commerciale dell'immenso Regno di Spagna, in un teatro fastoso e oscuro di amore e morte. 
Al centro la figura di Miguel Mañara, cavaliere focoso e protagonista di una vicenda speciale, di una vita esagerata. Intorno a lui una scena di personaggi pieni di luce e di ombre, modernissimi e antichi. 
Una storia ricca di colpi di scena, di una umanità profonda e appassionata, attraversata dal dramma di sempre: cosa è amare?



Fuori dall’harem. 
Caterina Troiani, tra schiave nere e rubaparadiso
di Mariapia Ammirati


160 pp
12 euro
Il Cairo all'inizio del Novecento è una città gigantesca, un dedalo di strade e mercati. Fasti antichi e miserie moderne si incrociano. 
Perché quella giovane donna italiana è finita laggiù a raccogliere bambini morenti e a liberare donne dagli harem? 
Una storia che nei giorni che stiamo vivendo è tornata di tremenda attualità. C'è un segreto nella vita di Caterina. 
L'autrice accosta il mistero di questa donna italiana che fu rifugio per tante donne arabe. E scava nel suo segreto e nel segreto di una storia di carità e di violenze, di delicatissime attenzioni e di tentativi di incontro tra culture e fedi. 
I rubaparadiso, bambini raccolti per farli almeno morire degnamente e le ragazze vendute agli harem, sono i protagonisti di una storia finora sconosciuta e appassionante. 
Insieme alla vita semplice e segreta di Caterina.




Il contagio dell’amore. Etty Hillesum
e Julius Spier

di Lucrezia Lerro


192 pp
12 euro
Cosa arde nel segreto di una ragazza normale? E se i suoi desideri, le contraddizioni, le speranze, si incrociano con il fuoco tremendo della storia? Chi è veramente Etty? E cosa sta cercando? 
I suoi diari hanno rivelato una personalità inquieta e lucente, le sue parole hanno attraversato l'orrore e hanno toccato milioni di cuori. 
Ma lei, lei chi è? Come vive, come guarda, come ama? 
L'autrice la sorprende mentre cammina, nelle sue scoperte, nei suoi turbamenti, nei rapporti che la segnano. 
Emergono i tratti e gli eventi minimi ed eccezionali di una ragazza che abita la normalità con una forte domanda di vita intensa. 
Come se si stesse preparando a un grande destino. 
E quando il destino arriva lei, ragazza normale, è pronta per rivelarsi la protagonista di una grande storia.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...