mercoledì 2 novembre 2016

ZOO BOOK TAG



Cari lettori che amate i booktag!!
Ne ho trovato un altro molto carino sul blog "Happy Red Book" di Lady Debora.

Come sempre, se vi piace, lasciatemi pure le vostre risposte o i link dell'eventuale post sul vostro eventuale blog, e verrò a leggervi ^_^



1 ELEFANTE: un libro enorme e pesante, tanto pesante che faticate a reggerlo fra le mani.

Ma... tipo un'enciclopdia? No perchè difficilmente me la metto in borsa, eh!
Battute a parte, non ho mai letto libri (esclusi quelli scolastici/universitari) talmente grossi da essere scomodi da reggere, però attualmente sto leggendo A UN CERBIATTO SOMIGLIA IL MIO AMORE di Grossman che con le sue 50 pp mi riempie la borsa.

2 VOLPE: un libro con un personaggio geniale.

IL CONTE DI MONTECRISTO di Dumas. perchè Edmond Dantes è geniale, ma non solo: è carismatico, colto, pieno di fascino... Un personaggio letterario che amo moltissimo e che ha dimostrato genialità e pazienza nell'organizzare la propria vendetta.

3 TARTARUGA: un libro con cui hai fatto fatica a ingranare ma che poi ti è piaciuto.

IL SIGNORE DEGLI ANELLI di Tolkien: lo so che è un capolavoro, ma io ho faticato a terminarlo perchè la narrazione, con le sue tante (troppe...) descrizioni mi distraevano; però una volta ingranata la marcia, ho proceduto più speditamente e anzi, arrivata all'ultima pagina, ho pensato che Frodo, Aragorn e tutto gli altri un po' mi sarebbero mancati

4 CANE: un libro che parla di fedeltà.

IL GATTO CHE AGGIUSTAVA I CUORI di R. Wells: tanta tenerezza per questo gatto che, a differenza di ciò che si dice sulla razza felina, resta fedele ai suoi tanti padroncini temporanei per portar loro serenità.

5 LUCERTOLA: un libro da leggere sotto l'ombrellone.

Cosa c'è di meglio di un giallo DOC, tipo "Dieci piccoli indiani" di Agatha Christie?

6 PINGUINO: un libro da leggere sotto la neve.

"Pagine d'amore" di Karen Kingsbury: vi scalda il cuore con la sua dolcezza e i suoi buoni sentimenti.

7 SOGLIOLA: un libro ultra sottile.

HEY MONDO, ESISTO ANCHE IO di Viviana Rizzo: è una raccolta di pensieri e aforismi di una mia giovane amica che ama scrivere; breve ma significativa!

8 LEONE: un libro che parla di forza.

L'AMORE GRAFFIA IL MONDO di U. Riccarelli: la sua protagonista, Signorina, è un esempio donna forte, determinata, pronta a combattere per la felicità sua e dei suoi cari.

9 LUPO: un libro che parla di solitudine.

RIFLESSI IN SOLITUDINE di F. Voi: penso a questa piccola raccolta di poesie che ha come tema proprio la solitudine e tutti i diversi stati d'animo ad essa collegati.

10 CAVALLO: un libro ambientato in un ranch o che parli di cow-boy.

IL SAPORE DEL PROIBITO di C.B.C.: è l'unico romanzo con queste caratteristiche che mi è venuto in mente, perchè ambientato in una fattoria.

11 PICCIONI: un libro che parla d'amore.
Eh quanti ce ne sono! Però cito IL PRIMO ULTIMO BACIO di A. Harris: una storia d'amore dolce, commovente, forte.

12 CAMALEONTE: un libro con un personaggio un po' sfigato che cerca di mimetizzarsi con la massa.
NOI SIAMO INFINITO di S. Chbosky. Charlie non è propriamente sfigato; è solo un po' timido e imbranatino, ma fa tanta simpatia!!

13 SQUALO: un libro pauroso.

Io non leggo libri paurosi perchè sono IO paurosissima, ma un horror che ho apprezzato è stato LE TREDICI di Susie Moloney.

14 DELFINO: un libro che parla di mare o ambientato negli abissi.
Beh, non ho dubbi: OCEANO MARE di Baricco. Il mare è il protagonista di questo libro.

15 PAPPAGALLO: un libro con un personaggio petulante e che vi ha dato un po' sui nervi.
Pereira, col suo ripetere in modo ossessivo "sostiene Pererira". >_<

16 ORNITORINCO: un libro strano.

Volevo passare e non rispondere perchè "strano" è un aggettivo che può voler dire tutto o niente, ma poi sbirciando nella lista di libri recensiti, mi è balzato agli occhi un libro che, appena terminato, mi ha lasciata insoddisfatta, ha provocato in me una smorfia e mi ha fatto pensare: e quindi? L'INFILTRATO di K. Slaughter.

17 CERBIATTO: un libro che parla di orfani
Mi viene subito in mente LA BAMBINA NUMERO 8 di K. van Alkemade, che parla di orfani purtroppo non trattati benissimo...

18 PESCE PAGLIACCIO: un libro divertente.
Con la Kinsella andate sul sicuro! Ma anche con i libri su Bridget Jones.

19 SAN BERNARDO: un libro che parla di un salvataggio.
INFINITO+1 di A. Harmon: non mi vengono in mente salvataggi in senso letterale, così ho pensato ad un sa a Finn Clyde, che salva Bonnie da un probabile suicidio, ma poi il loro amore salva entrambi da una vita dolorosamente legata a un passato ingombrante.

20 CICOGNA: un libro che parli di nascite.

MADRE DEL RISO di R. Manicka, perchè essendo un romanzo che attraversa più di una generazione inevitabilmente qualcuno che nasce c'è ^_-



VI PIACE QUESTO TAG?
SU, NON LASCIATEMI DA SOLA CON LE MIE RISPOSTE! *_*

2 commenti:

  1. quanti libri che non conosco o ancora non leggo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il bello di questi tag è proprio questo, ci stimolano a conoscere altri titoli, autori...
      ciao :)))

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...