venerdì 13 giugno 2014

Segnalazione: CERCASI COLF. PAGAMENTO META' IN CONTANTI, META' IN NATURA di Anarchicolf AnoniMa



Anche oggi dedichiamo uno spazio ad autori emergenti ed è la volta di un libro umoristico, che racconta le tragicomiche avventure di due ironiche colf (le due autrici, celate sotto lo pseudonimo di AnarchiColf AnoniMa, “per evitare mortali ritorsioni”).
Le storie sono narrate con un'abbondante dose di sarcasmo, in un susseguirsi di battute e avvenimenti, simili a una sit-com eppure così straordinariamente veri. Una carrellata di umoristiche nevrosi che comprendono anche idee, suggerimenti e futuribili consigli in cui chiunque ci si può riconoscere. Un capitolo è infine dedicato ad alcune tra le più pittoresche offerte di lavoro per colf, contenente anche lo special guest "Cercasi colf. Pagamento metà in contanti, metà in natura", che dà origine al titolo del libro.

Potete leggere qualche capitolo del libro nel seguente link: http://anarchicolfanonima.blogspot.it/2014/05/tratti-dal-libro.html

Se avrò modo di leggerlo, vi farò sapere cosa ne penso ma prevedo sia davvero spassoso!

Ma passiamo alla presentazione di ...

CERCASI COLF. PAGAMENTO META' IN CONTANTI,
META' IN NATURA
di Anarchicolf AnoniMa


Ed. Narcissus

Trama

In cosa consisterà mai il lavoro di colf? 
Se pensate sia fare le pulizie, riassettare la casa dei padroni, stirare e magari, secondo necessità, preparare un piatto di pasta o la merenda beh... allora vi sbagliate, ma alla stragrandissima...
In questo libro sono raccolte le tragicomiche avventure di due amiche durante la loro carriera colfistica, celate sotto lo pseudonimo di AnarchiColf AnoniMa "per evitare mortali ritorsioni", che si definiscono “ragazze quarantenni, educate e amanti del sapone”, e che avendo generato due figlie “una a testa per carità” fanno l’unico lavoro che le mamme single del terzo millennio riescono a fare, per conciliare gli orari di lavoro con gli impegni delle figlie: le colf!
Un esilarante manuale con suggerimenti, idee e consigli al fulmicotone, ottimo sia per le aspiranti colf sia per gli aspiranti padroni (o anche solo per aspiranti bontemponi).
Tra i vari spassosi capitoli, anche uno dedicato agli annunci di offerte di lavoro per colf, contenente anche lo special guest: “Cercasi colf. Pagamento metà in contanti, metà in natura”.
Ricordatevi: le colf hanno sempre il ferro (da stiro) dalla parte del manico e farle innervosire a volte possono essere “casi” amari.

Le autrici.
Chi è AnarchiColf AnoniMa? Sono due amiche, belle tipe, sveglie quanto basta d’aver vissuto e lavorato proficuamente per anni, in altri settori, anche all’estero. Una parla fluentemente l’inglese, l’altra parla spesso da sola. Una ha un gatto, l’altra due ciclamini ed entrambe una figlia. Ora fanno le colf nel Belpaese.
Tra una pulizia e l’altra amano bere la cioccolata, mangiare la pizza capricciosa e guardare la televisione sul divano, entro le nove di sera perché dopo dormono.
Sono diventate comiche involontarie spolverando tra i sentieri dell’adorabile imbecillità che vive indisturbata nelle dimore degli italiani (e non).
Scrivono soprattutto per far dispetto ai loro padroni.
Seguite il loro blog: anarchicolfanonima.blogspot.com. Costa meno dello strizzacervelli ed è più divertente.
They speak english, elas falam português (peu française, bergamasc...).


Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...