domenica 8 giugno 2014

Segnalazione: ultime uscite indies G&A



Cari amici e lettori, vi segnalo le nuove uscite della collana indies g&a.
Entrambi sembrano molto intensi come trame e perchè entrambi ruotano attorno all'amore, nelle sue sfaccettature.

Voi che ne pensate?

ORFANI DI DIO
di Maria Acciaro


Ed. Indies G&A
141 pp ca.
3.99 euro
LINK AMAZON
 Trama

Orfani di Dio mette in scena, con consapevolezza e maturità, la vita di due coppie, le cui vicende si intrecciano per caso. 
Da un lato Paolo e Germana, lui ossessionato dalla carriera e dal giudizio degli altri, lei infelice e tormentata dalla tragedia che ha segnato la sua infanzia. 
Dall’altro, Michele e Rosanna, insieme da sempre e genitori felici di un bambino. 
Entrambi i matrimoni sembrano perfetti a un occhio estraneo, ma in realtà nascondono gravi mancanze. 
E quando Rosanna e Germana rimangono incinte, la goccia della sofferenza e dell’intolleranza comincia a far traboccare il vaso delle loro vite coniugali. 

Con uno stile asciutto e realistico, incisivo come un rasoio, Maria Acciaro ci racconta un’altra storia di dolore e solitudine, confermandosi una scrittrice capace di leggere a fondo nell’animo umano.

L'AUTRICE
Maria Acciaro, psicologa e psicoterapeuta, vive e lavora a Milano. Per Feltrinelli ha pubblicato "In nome della madre", un saggio sul ruolo della donna nel banditismo sardo, per Armando editore il saggio "Gravidanza senza maternità" e il romanzo "Il buio e le parole". Con il racconto per ragazzi "Sarai uomo domani" ha vinto il Primo Premio del concorso nazionale di narrativa della Regione Lombardia. Per indies g&a ha pubblicato "L’ultimo giro di valzer" (mia recensione).

DI BIANCO IN NEVE
di Rossana Fiorini

indies G&A
3.99 euro
121 pp ca.
Trama

Passioni, incanto, arte, ribellione, morte, musica, violenza coniugale, compassione… 
Un grande affresco pieno d’ogni sfumatura, dipinto con uno stile potente e modulato: ora duro e impudico, ora lieve, ma sempre trascinante. 
Rossana Fiorini ci trasporta in situazioni poetiche o impietose, seguendo le vicende di Viviana, indocile artista con la quale la vita sembra scommettere, esponendola a delizie e calvari, senza mai riuscire, però, a sopraffarla completamente. 
Attraverso atmosfere suggestive ma soprattutto attraverso un concatenamento di episodi imprevedibili, prende risalto la fatale attrazione – intellettuale e non solo – della giovane verso un uomo maturo: un trepido, erotico azzeramento di ogni differenza anagrafica a favore dell’unica verità che conta: l’amore. 
Quello profondo. Quello cocente. 
Quello libero da egoismi e mediocrità. 
Fino alla inaspettata conclusione che sorprenderà e commuoverà il lettore.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...