lunedì 23 marzo 2015

Classifica libri più venduti (23 marzo)



Quali saranno i libri più venduti dell'ultima settimana?

Ecco la classifica (fonte: Wuz) e fatemi sapere, se vi va, cosa ne pensate, se avete letto qualcuno dei libri presenti e se/quanto condividete la classifica! ;)



Al primo posto si piazza l'autobiografia di una cantante pugliese molto apprezzata e non solo dai giovanissimi:

1. A MODO MIO VI AMO.
Alessandra Amoroso


A mio modo vi amo
Ed. Mondadori
205 pp
18 euro
Marzo 2015 
Alessandra Amoroso racconta la sua storia e le sue passioni in un libro.
Ma lo fa in un modo originale, tutto suo: intrecciando la sua voce a quella dei fan, le sue emozioni alle loro, come se fossero battiti di uno stesso grandissimo cuore.

Segue il romanzo della Mazzantini - con nuova veste grafica - che molto di recente è stato portato al cinema dal marito e regista, Sergio Castellitto, con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca nei panni dei protagonisti: Nessuno si salva da solo.



2. NESSUNO SI SALVA DA SOLO
Margaret Mazzantini

Nessuno si salva da solo
Mondadori
210 pp
13 euro
2012

 Un romanzo che è l'autobiografia sentimentale di una generazione. 
La storia di cenere e fiamme di una coppia contemporanea con le sue trasgressioni ordinarie, con la sua quotidianità avventurosa. 
Una coppia come tante, come noi. Contemporaneamente a noi.

FILM         LIBRO




Si cambia genere e approdiamo in ambito fisico e poi socio-economico con Rovelli e il giornalista Giordano:



3. SETTE BREVI LEZIONI DI FISICA
Carlo Rovelli



Sette brevi lezioni di fisica
Ed. Adelphi
88 pp
10 euro
2014
Queste ‘lezioni’ delineano una rapida panoramica della rivoluzione avvenuta nella fisica del XX secolo e della ricerca in corso, discorrendo, con ammirevole trasparenza, della teoria della relatività generale di Einstein, della meccanica quantistica, dell’architettura del cosmo, delle particelle elementari, della gravità quantistica, della probabilità e del calore dei buchi neri, della natura del tempo e di altro ancora.




4. PESCECANI. Quelli che si arricchiscono le tasche alle spalle del Paese che affonda
Mario Giordano


Pescecani. Quelli che si arricchiscono ingiustamente mentre il Paese affonda
Ed. Mondadori
176 pp
18 euro
Marzo 2015

Mentre la crisi rendeva gli italiani più poveri, come dimostrano le cronache e le statistiche degli ultimi anni, c'era qualcuno che approfittava delle difficoltà del paese per arricchirsi ingiustamente, per riempirsi le tasche a danno degli altri cittadini. Sono i "nuovi pescecani", i ras di provincia, i paperoni dell'ultima ora, l'asse portante di un'Italia sconosciuta che non fa i conti con le bollette e la spesa al supermercato, ma vive nel lusso e negli agi, conquistati grazie a comportamenti indebiti, ingiusti o illegali.



Ritorniamo alla narrativa e se con Castellitto c'eravamo fermati a 5 "sfumature d'eros", ci ritroviamo in classifica - complice anche il film, recentemente trasmesso nelle sale cinematografiche - un'altra volta le...

5. CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO
E.L.James


Cinquanta sfumature di grigio
Ed. Mondadori
548 pp
10 euro
2014

La storia d'amore e passione tra l'ingenua Anastasia e il misterioso e ambiguo Christian Grey, che inizierà la giovincella alla più sfrenata e disinibita scoperta dei suoi desideri più torbidi e nascosti...


E dai nostri giorni facciamo un salto indietro negli anni e fermiamoci al 1941....


6. PERFIDIA
James Ellroy


Perfidia
Ed. Einaudi
700 pp
22 euro
Marzo 2015
Quattro membri di una famiglia giapponese vengono trovati morti dentro casa, in quello che potrebbe essere un suicidio rituale come un omicidio.
Le indagini partono, pronti a distruggere e depredare una delle comunità straniere più ricche e integrate della California...


Prossimo libro in classifica: non è un romanzo ma un libro sul "fai da te"...:



7. IL MAGICO POTERE DL RIORDINO
Marie Kondo



Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita
Vallardi
284 pp
13.90 euro
2014
Nel libro Miya Kondo ha messo a punto un metodo che garantisce l'ordine e l'organizzazione degli spazi vitali (locali, armadi, cassetti...).
E anche la serenità, perché nella filosofia zen il riordino fisico è un rito che produce anche incommensurabili vantaggi spirituali: aumenta la fiducia in sé stessi, libera la mente, solleva dall'attaccamento al passato, valorizza le cose preziose, induce a fare meno acquisti inutili.



Si prosegue con un giallo all'italiana:


8. LA RUGA DEL CRETINO
A. Vitali - M. Picozzi


La ruga del cretino
Ed. Garzanti
368 pp
16.40 euro
Febbraio 2015
La terza figlia di Serpe e Arcadio si chiama Birce, ed è nata con una macchia sulla guancia sinistra, ogni tanto si perde via e dice e fa cose strane. Ma Giuditta Carvasana, venuta ad abitare da poco a villa Alba, è intenzionata a fare del bene, per esempio aiutare una giovane senza futuro. Per Birce non sarebbe cosa da poco, perché la vita non pare riservarle un destino felice. 
Come a quella povera fioraia di Torino massacrata per strada. Che a dire il vero, in quell'estate lontana, non è la prima vittima. I loro corpi sono a disposizione della sala anatomica dell'università torinese, dove il dottor Ottolenghi, assistente del noto alienista Cesare Lombroso, li analizza con cura, convinto che dalla medicina possa venire un aiuto alle indagini. Oltretutto, dalle tasche delle sventurate salta fuori un biglietto con incomprensibili segni matematici. Indicano un collegamento tra quelle morti? E nel mirino dell'omicida può essere finito lo stesso Lombroso, che già aveva ricevuto un analogo foglietto insidiosamente anonimo? Trovare la soluzione non è cosa per cui possa bastare il rigore della scienza. Forse, fantastica il Lombroso, lo spiritismo potrebbe dare un contributo. 


9. Atti osceni in luogo privato
Marco Missiroli



Atti osceni in luogo privato
Ed. Feltrinelli
256 pp
16 euro
Febbraio 2015
Questa è una storia che comincia una sera a cena, quando Libero Marsell, dodicenne, intuisce come si può imparare ad amare. La famiglia si è da poco trasferita a Parigi. La madre ha iniziato a tradire il padre. Questa è la storia, raccontata in prima persona, di quel dodicenne che da allora si affaccia nel mondo guidato dalla luce cristallina del suo nome. Si muove come una sonda dentro la separazione dei genitori, dentro il grande teatro dell’immaginazione onanistica, dentro il misterioso mondo degli adulti. Misura il fascino della madre, gli orizzonti sognatori del padre, il labirinto magico della città.Avverte prima con le antenne dell’infanzia, poi con le urgenze della maturità, il generoso e confidente mondo delle donne.
Libero Marsell è un personaggio “totale” che cresce con noi, pagina dopo pagina, leggero come la giovinezza nei film di Truffaut, sensibile come sono sensibili i poeti, guidato dai suoi maestri di vita a scoprire l’oscenità che lo libera dalla dipendenza di ogni frase fatta, di ogni atto dovuto, in nome dello stupore di esistere.


L'amica geniale appartiene a quel genere di libro che si vorrebbe non finisse mai. E infatti non finisce. O, per dire meglio, porta compiutamente a termine in questo primo romanzo la narrazione dell'infanzia e dell'adolescenza di Lila e di Elena, ma ci lascia sulla soglia di nuovi grandi mutamenti che stanno per sconvolgere le loro vite e il loro intensissimo rapporto.

10. L'AMICA GENIALE
di Elena Ferrante


L'amica geniale
Ed. E/O
400 pp
18 euro
2011

L'amica geniale comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della periferia napoletana, tra una folla di personaggi minori accompagnati lungo il loro percorso con attenta assiduità. L'autrice scava intanto nella natura complessa dell'amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto. Narra poi gli effetti dei cambiamenti che investono il rione, Napoli, l'Italia, in più di un cinquantennio, trasformando le amiche e il loro legame.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...