sabato 21 marzo 2015

LeggendOrientale: "Volevo diventare una ballerina" di Jin Xing



Un altro libro ed un altro autore orientali fanno il loro ingresso in questa rubrica..

leggendOrientale


Volevo diventare una ballerina
di Jin Xing


Copertina anteriore
Ed. Sonzogno
213 pp.
Trad. Viale A.
16.50 euro
2006

Sinossi

Nella Cina degli anni '70 il piccolo Jin Xing, figlio di un funzionario del ministero della Guerra, assiste a un balletto nel villaggio della Manciuria in cui vive e ne rimane affascinato.
Ma il suo futuro è già deciso: deve arruolarsi nell'Esercito.
In divisa, Jin fa una brillante carriera raggiungendo il grado di colonnello, ma non riesce a soffocare la passione per la danza.
Si presenta perciò a un concorso nazionale di balletto, vince, approfitta di un corso di formazione a New York e dà inizio a un cammino professionale che lo porterà a esibirsi nei più famosi teatri del mondo occidentale.
Dopo un rischioso intervento per cambiare sesso, oggi ha anche realizzato un altro grande sogno: è mamma di tre bambini adottati.

L'autore.
Jin Xing nato nel 1967 a Shenyang, nel nord della Cina. Dopo aver lavorato per sette anni nelle migliori compagnie di danza moderna a New York, Roma Bruxelles, ha fatto ritorno nel suo Paese. Nel 1995 si è fatto operare. Da allora vive con il marito e i tre figli adottati a Shangai. Compie frequenti tournée nei principali teatri europei e americani, dove è applaudita da un vastissimo pubblico. In Francia è considerata una grande vedette.
Catherine Texier, giornalista e scrittrice francese, autrice di Victorine (Sonzogno, 2004), ha raccolto la testimonianza di Jin Xing.

2 commenti:

  1. Ciao Angela ♥ Come fai a trovare sempre questi bellissimi libri ''orientaleggianti''? *--* Uhh sono venuta anche a dirti che ti ho nominato qui ^^ http://neversaybook.blogspot.it/2015/03/liebster-award-2015.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. francy cara! a volte li cerco di proposito, altre volte... "mi capitano" pe caso! ;)
      vengo a vedere e ti ringrazio per il pensiero!! ;=)

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...