venerdì 12 settembre 2014

Cito e canto: ALWAYS ON MY MIND



Anche questo è un brevissimo e romantico passaggio tratto dalle lettere tra il poesa Rilke e la scrittrice Lou A. Salomè.

Ad esso associo una canzone di Bublè.

"Spesso, per non dire spessissimo,ti sono accanto con ogni mio pensieroed è sempre di nuovo pienezza quella che provo,istante dopo istante, a posteriori,e per essa non c'è momento trascorso insieme
che possa bastare".

ALWAYS ON MY MIND

But you were always on my mind
You were always on my mind

Maybe I didn't hold you
All those lonely, lonely times
And I guess I never told you
I'm so happy that you're mine
If I made you feel second best
Girl, I'm sorry I was blind

You were always on my mind

2 commenti:

  1. Gran bel blog , pieno di sensazioni e quest'ultima mi tocca poi da vicino, perchè i momenti passati insieme a chi conta per me sono svaniti da poco , ma sono svaniti per sempre e il ritrovarli in un'altra dimensione spesso mi riesce difficile , anche se ci provo con tutta me stessa!
    Sarei felice se tu ricambiassi la mia iscrizione...
    Un grazie e un abbraccio forte!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Nella!
      grazie per essere passata e aver lasciato un tuo commento, mi farà piacere passare da te!!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...