sabato 20 settembre 2014

CITAZIONI CONDIVISE



Ogni tanto ripesco la rubrica senza appuntamento "Citazioni condivise", con la quale riporto quelle frasi dai o sui libri che mi piacciono molto!

Ecco quella di oggi...:

Cerco nei libri la lettera, anche solo la frase che è stata scritta per me e che perciò sottolineo, ricopio, estraggo e porto via. Non mi basta che il libro sia avvincente, celebrato, né che sia un classico: se non sono anch’io un pezzo dell’idiota di Dostoevskij, la mia lettura è vana. Perché il libro, anche il sacro, appartiene a chi lo legge e non per il diritto ottenuto con l’acquisto. Perché ogni lettore pretende che in un rotolo di libro ci sia qualcosa scritto su di lui…
Erri de Luca, ALZAIA

SIETE D'ACCORDO?
IL LIBRO E' DI CHI LO LEGGE

E QUANDO IN ESSO TROVIAMO QUALCOSA DI NOSTRO...
CERCHIAMO DI "MARCHIARLO"..
FORSE NON TUTTI SOTTOLINEANO ,
MA DI CERTO MOLTI LETTORI
RICOPIANO FRASI E PASSAGGI
CHE  SENTONO PARTICOLARMENTE VICINI!!

2 commenti:

  1. Angela mia, a volte i miei libri assomigliano a dei veri campi di battaglia!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero.... allora noi siamo i combattenti ! ;)
      un bacio a te, cara

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...