domenica 31 luglio 2016

I libri nei film (#2)




Pochi giorni fa su Rai Uno hanno mandato in onda una commedia americana godibile e carina, con una strepitosa Julianne Moore, le cui espressioni facciali sempre azzeccatissime mi fanno morire *_*

Il film in questione è...

THE ENGLISH TEACHER

2014

REGIA: Craig Zisk
ATTORI: Julianne Moore, Greg Kinnear, Michael Angarano, Lily Collins, Fiona Shaw, Norbert Leo Butz, Jessica Hecht

Linda Sinclair è una brava ed apprezzata insegnante di Inglese, che svolge il proprio lavoro con dedizione, impegno e serietà.
Troppa serietà, visto che sin da bambina ha sempre preferito i libri e i classici ai giochi d'infanzia e a coltivare amicizie con i coetanei.

Completamente inesperta del mondo e degli uomini, vive solo di letteratura, fino al giorno in cui la sua vita tranquilla cambia dal giorno alla notte, quando un suo ex-studente, Jason, torna nella sua piccola città dopo aver cercato il successo come sceneggiatore a New York.
Si succederanno una serie di equivoci, bugie, piccole vendette, delusioni e quant'altro, ma poi tutti i protagonisti alla fine riceveranno le loro piccole soddisfazioni...

Beh, quello cui ho fatto caso e che mi piaceva condividere con voi, sono i libri menzionati in questo film.

Ne ricordo tre, ma magari qualcun altro mi è saltato.

I primi due son due classici che Linda leggeva da bambina (!) invece di giocare con i compagnetti; l'altro è un testo su cui tiene una lezione al liceo ai propri studenti.


Piccole donne
di Louise May Alcott

Il romanzo narra le vicende della famiglia March, 
che vive vicino a Gettysburg. 
Il signor March è partito per la Guerra Civile,
 lasciando la moglie e le loro quattro figlie: 
Margaret (detta Meg), Josephine (detta Jo); Elizabeth (detta Beth); 
Amanda (detta Amy). 
Le ragazze cresceranno combattendo contro le difficoltà economiche, 
dovute alla recente perdita della loro fortuna,
 i loro problemi quotidiani e loro difetti, 
accompagnate dalla benevola figura della signora March 
e dal fidato amico e vicino di casa Laurie Lawrence (trama).


.
Cime tempestose
di Emily Bronte


La tormentata storia d'amore tra il selvaggio Heathcliff, 
personaggio letterario oscuro e malvagio, 
e la ribelle e capricciosa Catherine Earnshaw; 
un amore che va oltre la morte e che diventerà l'ossessione di lui, 
tanto da influenzare le esistenze delle successive generazioni.



Racconto di due città
di Charles Dickens

Fra Parigi e Londra Dickens ambienta le vicende di un gruppo di persone coinvolte negli eventi della Rivoluzione francese e del periodo del Terrore: 
Charles Darnay, un aristocratico francese, vittima di accuse indiscriminate 
da parte dei rivoluzionari, e Sydney Carton, un avvocato inglese che cerca di redimere la propria vita per amore della moglie di Darnay. 
Vi si trovano tutti i temi classici del romanziere inglese: l'oppressione e la violenza, la povertà e la nobiltà di spirito, il sacrificio e la redenzione.

2 commenti:

  1. Bella questa rubrica, in cui si fonde il mondo del cinema con quello della lettura: dei tre romanzi menzionati ho letto solo "Piccole donne". Quello di Dickens non lo conoscevo, anche se come autore mi piace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch.io conoscevo questo romanzo,sai?

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...