domenica 30 giugno 2013

Il dilemma del lettore



Foto: "Per ogni libro che riconosco ce ne sono venti che non so cosa siano. Di solito ciò mi rincuora - mi viene una gran voglia di leggerli tutti..."
(P. Collins)
che libro leggerò?

Quest'immagine mi piace molto perchè trovarmi di fronte alla mia (modesta) libreria per scegliere il prossimo libro da leggere è qualcosa di eccitante, per me...!
Sì, è vero, ha i suoi "contro" perchè ci si chiede sempre e fino all'ultimo secondo a quale libro dare la precedenza, ma comunque alla fine per me resta un momento speciale tra me e i miei libri ancora da leggere: ognuno di loro mi chiama... e ignorarli è difficile|
Quale sarà il prossimo libro-sirena che attirerà la mia attenzione col suo "canto melodioso e seduttivo"?

Hum, credo..., vorrei...., mi sa tanto che sceglierò....

La notte ha occhi curiosi
clicca per leggere la trama!!
Anche se stamattina ho comprato MISERY, del maestro King; a dire il vero, l'ho preso per "frustrazione", nel senso che ero andata lì con l'intento di prendere  l'ultimo della Castellani (roma 39 d.C.) e "Tuo per sempre" della Kleypas... ma non c'erano >_<

Allora, non potendo uscire dalla (carto)libreria senza libro (ne andava della mia credibilità di lettrice!!! ^_^), ho afferrato Misery a 5.90 euro...!

E VOI, QUALE SARA' IL PROSSIMO LIBRO CHE SCEGLIERETE DALLA VOSTRA LIBRERIA PERSONALE?

6 commenti:

  1. Scegliere il prossimo libro da leggere è sempre una sfida per me perché vado molto ad umore e spero, limitandomi a leggere la trama e qualche parere online, di azzeccare quello giusto per quel determinato momento. Io da domani leggerò il secondo librone delle cronache del ghiaccio e del fuoco di Martin :)

    RispondiElimina
  2. ti capisco, anche io vado molto ad umore!!! :))

    RispondiElimina
  3. Anche se è stata una scelta dettata dalla frustrazione, dunque... non posso che dire che si è trattato di un'ottima scelta: leggere "Misery" per credere! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihi mi fido di te.. e anche del maestro King!! :D

      Elimina
  4. Anch'io sono d'accordo con Sophie... Misery è stata un'ottima scelta!
    Adoro il momento in cui scelgo la lettura successiva, ma per ora con tre romanzi in fase di lettura mi conviene rimandarlo ^^

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...