mercoledì 26 giugno 2013

Ti presento: due favole moderne.... ^_^



Stamattina ho scoperto libri che non conoscevo; lo so, non è propriamente una cosa strana, visto che ci sono tanti di quei libri al mondo e di cui non conosciamo l'esistenza, che scoprirne una minima parte non costituisce una grande novità!
Ma poichè essi sono entrati nella mia mega libreria virtuale (che si sta ampliando molto più di quella cartacea.....), allora desideravo condividerli con voi.
Ditemi, se vi va, se li conoscevate già e se li avete letti! ;))

Io mi sono innamorata di queste due trame così fiabesche ma "reali" allo stesso tempo!!!

LA PRINCIPESSA CHE CREDEVA NELLE FAVOLE
di Marcia Grad Powers


La principessa che credeva nelle favole
Ed. Piemme
Paperback Adulti
Bestseller
224 pp
9 euro
2008
Trama

Questa favola ha una protagonista speciale. 
Perché Victoria è una principessa, ma anche qualcosa di più. 
Lei è tutte quelle donne che, dopo aver trovato il proprio principe azzurro, scoprono come non è tutto azzurro quel che somiglia al cielo, e che non c'è dolore più grande dell’essere ferite dalla persona amata. 
Sgomenta, incredula, Vittoria decide di accettare l’invito di uno strano personaggio, lascia tutto e intraprende il viaggio alla scoperta di sé, sul Sentiero della Verità. 
Lungo il cammino rischia di annegare nel Mare delle Emozioni, è costretta ad attraversare la sconcertante Terra delle Illusioni. 
A poco a poco impara a distinguere la realtà dai sogni e comprende che una persona può amarne un’altra solo nello stesso modo in cui ama se stessa: con tenerezza e accettazione o con intransigenza e rifiuto
,
E per quanto sia faticoso abbandonare la strada già segnata e apparentemente più sicura, scopre che è possibile trovare nuove vie, e che ci vogliono sia il sole sia la pioggia per fare un arcobaleno.
Saper sognare è un dono, ma il sogno può diventare una gabbia dorata se per realizzarlo si accettano così tanti compromessi da perdere di vista la felicità. 
Perché è giusto credere nelle favole. 
L’importante è saper accettare che la nostra potrebbe essere diversa da quella che abbiamo sempre immaginato.


IL CAVALIERE CHE AVEVA UN PESO SUL CUORE



Il cavaliere che aveva un peso sul cuore
Ed. Piemme
Paperback Adulti
Bestseller
Trad. S. Bogliolo
224 pp
9 euro
2011
Trama

La vita tante volte ci sorprende, e non sempre le novità hanno i colori dell’arcobaleno. 
Spesso portano con sé nubi tempestose che preferiremmo di gran lunga far sparire dall’orizzonte. 
Duke lo sa bene. 
Lui che è un cavaliere amato e rispettato, e come cacciatore di draghi non ha eguali. La sua vita è perfetta e fatta solo di granitiche certezze.
Ma un giorno accade qualcosa di inspiegabile e inaspettato, qualcosa che neanche con tutta la sua forza può impedire: Allie, sua moglie, lo lascia senza che lui riesca a capirne la ragione, mentre suo figlio Johnny delude ogni speranza che aveva riposto in lui. 
«Perché tutto questo capita proprio a me?» si chiede Duke sconsolato, incapace di accettare questi cambiamenti e frustrato dall’impossibilità di far tornare le cose come prima. 
Ma combattere contro ciò che è ineluttabile non fa che renderci depressi, stressati, furiosi. 
Il cuore si appesantisce fino a diventare una zavorra che trascina a fondo ogni energia, e il futuro si dipinge di tinte sempre più fosche. 
Come imparerà Duke intraprendendo il suo viaggio sulla Via della Serenità, si può essere felici anche se le cose non vanno esattamente come programmato, basta saperle guardare da un altro punto di vista, perché spesso persino le avversità nascondono doni inaspettati. 
E accettare ciò che non si può cambiare, per concentrarsi su quello che invece dipende dalla nostra volontà è il primo passo per ritrovare la serenità.
Una favola rivelatrice, capace di regalare a ognuno di noi il segreto della vera felicità.

.
L'autrice.MARCIA GRAD POWERS vive in California. Specializzata in psicologia, tiene seminari presso scuole e università e insegna tecniche di crescita personale a gruppi di manager e professionisti. Oltre a Il cavaliere che aveva un peso sul cuore, è autrice di altri volumi di grande successo, primo fra tutti La principessa che credeva nelle favole, uno straordinario bestseller internazionale che ha venduto milioni di copie nel mondo, ed è considerato da molte donne una lettura imprescindibile e illuminante.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...