venerdì 4 dicembre 2015

Romanzi in uscita a gennaio (anteprima libri)



Qualche anteprima prevista per il nuovo anno.
Cosa vi attira e cosa no?


  • IL SEGRETO DI GAUDI' di Daniel Sànchez Pardos: sullo sfondo di una Barcellona magica e misteriosa, un potente affresco storico, un romanzo che mescola abilmente realtà e finzione travolgendo il lettore con una vicenda d’amicizia e d’amore, di mistero e pericolo difficile da dimenticare.
  • Dopo "Muori con me" Karen Sander torna  con "Ascolta o muori", il secondo romanzo incentrato sulla coppia investigativa formata dal commissario della Omicidi, Georg Stadler, e dalla psicologa criminale Liz Montario
  • L'Usignolo di Kristin Hannah racconta di due sorelle distanti per età, esperienze e ideali, ognuna alle prese con la propria battaglia per la sopravvivenza ma entrambe alla ricerca fiduciosa dell'amore e della libertà. Una storia toccante, dolorosa e coinvolgente che celebra la resilienza dell'animo umano e la straordinaria forza delle donne.


IL SEGRETO DI GAUDI'
di Daniel Sánchez Pardos


Ed. Corbaccio
trad. C. Marseguerra
18.60 euro
uscita:
14 GENNAIO 2016
Una città misteriosa: Barcellona
Un giovane visionario: Gaudí
Una cospirazione che nasconde un pericolo mortale 


Trama

Barcellona, ottobre 1874. Dopo diversi anni di esilio a Londra, Gabriel Camarasa è appena rientrato con la famiglia in una Spagna sconvolta dalle lotte dinastiche.
A Barcellona i Camarasa sono tornati per volontà del padre, proprietario di un giornale scandalistico, «Notizie illustrate».
Gabriel non va molto d’accordo con il padre, né apprezza la rivista che lui finanzia, se non fosse per la bella illustratrice che ci lavora, l’affascinante e sfuggente Fiona Begg, alla quale è legato da un complicato rapporto che ha radici nel periodo londinese.
Per un caso fortuito, Gabriel incontra uno studente del secondo anno di Architettura, un giovane tanto strano quanto brillante, Antoni Gaudí. Affascinato da lui e dall’aurea di mistero che sembra circondarlo, Gabriel non si accorge della strana situazione che si sta creando in casa sua, delle preoccupazioni sempre più grandi che sembrano gravare su suo padre, finché la situazione non precipita e il suo mondo non si capovolge.
E Gabriel si trova a dover rispondere a domande terribili…
Suo padre ha fatto davvero quello di cui è accusato? E soprattutto: chi è veramente Antoni Gaudí? Dove passa le sue notti quando di lui si perdono le tracce? Perché sembra conoscere così bene i bassifondi di Barcellona e frequenta individui così poco raccomandabili? Quale segreto conosce che potrebbe portare addirittura alla distruzione della celebre Cattedrale del Mare? Gabriel può veramente fidarsi di lui e della bellissima Fiona?





ASCOLTA O MUORI
di Karen Sander


Ed. Giunti
trad.L.Ferrantini
368 pp
12,90 euro
uscita:
13 GENNAIO 2016
Trama

Una macabra sorpresa attende Georg Stadler, capo della Omicidi di Düsseldorf, mentre apre come ogni giorno la posta sulla sua scrivania: da una strana busta imbottita, senza mittente, spunta un involucro di nylon che contiene due dita umane mozzate di netto.
E se appartenessero all'ennesima vittima del feroce serial killer su cui Stadler indaga da mesi?
Il commissario ha ancora negli occhi le agghiaccianti immagini dei cadaveri di due ragazzi e una ragazza ventenni, orribilmente mutilati.
Nella gola di ognuno il killer ha conficcato un ritaglio di giornale con proverbi dalle allusioni inquietanti: "Chi ha orecchie per intendere intenda", "Occhio per occhio dente per dente"...
Stadler capisce che l'assassino lo sta sfidando, e c'è solo una persona in grado di aiutarlo, una persona che come nessun'altra riesce a penetrare le menti criminali: Elisabeth Montario, la brillante psicologa che un anno prima aveva dato una svolta decisiva alle indagini sullo "Squartatore".
E il cui fascino inquieto aveva messo a dura prova l'etica professionale di Stadler...
Liz, che ormai vive e lavora a Liverpool, non è certo il tipo da tirarsi indietro e mentre la sete di sangue del killer cresce di ora in ora, lei e Stadler si ritroveranno di nuovo fianco a fianco in una spietata caccia all'uomo.

L'USIGNOLO
di Kristin Hannah 


Ed. Mondadori
468 pp
uscita:
12 GENNAIO 2016

"Ho amato tanto L'Usignolo
Grandi personaggi, grandi vicende, 
grandi sentimenti: cosa chiedere di più a un romanzo?" (ISABEL ALLENDE)

Trama

Nel tranquillo paesino di Carriveau, Vianne Mauriac saluta il marito Antoine che si sta dirigendo al fronte.
Non credeva che i nazisti avrebbero attaccato la Francia, ma di punto in bianco si ritrova circondata da soldati tedeschi, carri armati, aerei che scaricano bombe su innocenti.
Ora che il Paese è stato invaso, Vianne è obbligata a ospitare il nemico in casa sua: da quel momento ogni suo movimento è tenuto d'occhio, lei e sua figlia sono in costante pericolo. Senza più cibo né denaro, in una situazione di crescente paura, si troverà costretta a prendere, una dopo l'altra, decisioni difficilissime.
Isabelle, la sorella di Vianne, è una diciottenne ribelle in cerca di un obiettivo su cui lanciarsi con tutta l'incoscienza della giovinezza. Mentre lascia Parigi insieme a migliaia di persone, incontra il misterioso Gaëtan, un partigiano convinto che i francesi possano e debbano combattere i nazisti. Rapita dalle idee e dal fascino del ragazzo, Isabelle si unirà alla Resistenza senza mai guardarsi indietro, non considerando i rischi gravissimi a cui andrà incontro.
Con coraggio e grazia, sorretta da una documentazione accuratissima, Kristin Hannah si addentra nell'universo epico della Seconda guerra mondiale per illuminare una parte della Storia raramente affrontata: la guerra delle donne.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...