domenica 18 maggio 2014

Un tag per voi ^_^



Un tag nel week end ci vuole sempre e male non fa!
Questo tag è un'idea di Anita del blog "Il Mercatino dei Libri Fantasy" e consiste nell'attribuire un libro per ogni stanza della casa!

Fatta eccezione per i primi due, per gli altri, cliccando sulle cover, potrete leggere le mie recensioni.

Provate a farlo anche voi!!^_^

A ROOM FOR A BOOK

CLICCA
per andare sul blog

.

CUCINA.
Se penso alla cucina mi viene in mente un libro che ho ancora da leggere....: 
AMORE ZUCCHERO E CANNELLA di Amy Bratley, e ovviamente è un'associazione legata al titolo! 


.
SALOTTO.
Eh.....! L'associazione qui è stata immediata: 

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO di Jane Austen.
Perché? Credo perchè mi viene automatico pensare a donne che prendono il the insieme, chiacchierando e spettegolando e il salotto è il luogo ideale!!


Il confine di un attimoCAMERA DA LETTO.
Qui andiamo sul romantico, quindi penso alla bella storia d'amore tra Cam e Andrew di

IL CONFINE DI UN ATTIMO della Redmerski.


CANTINA. Eh... per questo luogo buio scelgo un libro forte, una storia vera, ahimè.

3096 GIORNI di Natascha Kampusch, la testimonianza di un incubo durato anni e che si è consumato proprio in una cantina.



BAGNO. E qui dico 

FRATTURE di Massimiliano Nuzzolo,

un libro che narra di un'amicizia "telefonica", nata in seguito ad un messaggio strampalato, scritto sulla parete di un bagno di un locale: Cerco disperatamente una persona che abbia ancora l’anima e che possa prestarmela. Ne avrò molta cura. Promesso. E' una cosa seria.

Quel che resta del giorno
CAMERA DEGLI OSPITI. Per questa camera, il pensiero è andato a un uomo che, per natura e per professione, sono certa che mi riserverebbe un'ospitalità impeccabile, qualora dovessi andare a trovarlo nella casa in cui presta servizio.
Sto parlando dell'impeccabile Mr Stevens di

QUEL CHE RESTA DEL GIORNO di Ishiguro.

CORRIDOIO. Luogo di passaggio, in cui ci intratteniamo davvero poco, eppure necessario per poter entrare nelle altre stanze: allora scelgo un gioiellino di saggezza, che contiene tante belle frasi memorabili:

IL PROFETA di Gibran






Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...