mercoledì 7 maggio 2014

Leggo... L'ASSENTE di Jan De Zanger



Libro in lettura:

L'ASSENTE
di Jan De Zanger


L' assente
Ed. EL
Frontiere
Trad. D. Luciani
128 pp
2000
Trama

A venticinque anni dalla maturità, una classe del liceo si ritrova per festeggiare i cento anni della sua scuola. 
Pieter Vink, un avvocato, si è lasciato convincere ad accettare l'invito, nonostante qualcosa del suo passato in quella scuola lo abbia sempre tormentato: la tragica morte di Sigi Boonstra, il genio della classe, suicidatosi pochi giorni prima degli esami. 
Timido e di piccola statura, Sigi era la vittima designata dei bulli di turno che lo avevano sempre fatto oggetto di angherie e scherzi pesanti. 
Ben presto Pieter comprende che quella drammatica morte rappresenta la chiave del suo disagio interiore e di quello dei suoi compagni e decide che, sebbene con venticinque anni di ritardo, è giunta l'ora di fare giustizia...




Mi par di capire che sia un libro per ragazzi, ma diverse persone che conosco (soprattutto come accanite lettrici) e che l'hanno letto, ne hanno apprezzato gli insegnamenti  e le riflessioni, adatte a tutte le età! 

Voi lo conoscete? Lo avete letto?

2 commenti:

  1. Che tristezza quel banco vuoto messo in evidenza. Tema interessante, prendo nota del titolo, lo leggerò:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi è piaciuto, anche se "fa male" leggerlo perchè mette a nudo la cattiveria può venir fuori dall'essere umano...!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...