venerdì 14 febbraio 2014

In libreria ... dal 20 febbraio!!!



Che spavento ragazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii >_<

Il blog aveva degli ospiti sgraditi (virus e cose del genere)...: colpa delle immagini che ieri avevo trovato su in.mondadori e che avevo messo per il post sulle cover romantiche!!!

Devo prendere l'abitudine di salvare le immagini piuttosto che copiare sempre l'url.. :((

Ad ogni modo, eccomi qui con qualche anteprima di questo mese, in particolare alcune previste per giorno 20....!

Iniziamo con un romanzo dolce e che mi ha fatto pensare a Notting Hill ^_^

E' il primo libro di una romantica trilogia, "The Love series":
1. Love Unscripted (Innamorarsi di una stella)
2. Love Unrehearsed
3. ...

INNAMORARSI DI UNA STELLA
di Tina Reber


Innamorarsi di una stella
Ed. Nord
Trad. C. Gaiba
728 pp
16.40 euro
USCITA 20 FEBBRAIO
2014
Trama

Ryan Christensen è abituato a stare al centro dell'attenzione. Per uno degli attori più pagati di Hollywood, gestire l'entusiasmo delle fan e l'invadenza dei paparazzi fa parte del lavoro. 
Eppure non gli era mai capitato di dover fuggire da un'orda di ragazzine urlanti e di entrare in un pub ancora chiuso, pregando la proprietaria di aiutarlo a nascondersi. 
Dopo l'ennesima delusione, Taryn Mitchell ha deciso di non volerne più sapere degli uomini. 
E di certo non le importa nulla se un belloccio del cinema è in città per girare il suo prossimo blockbuster, anzi la sua sola presenza la infastidisce. 
Tuttavia, quando Ryan Christensen si precipita all'interno del suo piccolo locale a Seaport, nel Rhode Island, lei rimane ammaliata dal suo sorriso, dalla sua dolcezza e dalla sua semplicità. 
E, col passare dei giorni, la voce della ragione si fa sempre più flebile: ogni volta che è con lui, Taryn si rende conto di essere felice come non le capitava da tantissimo tempo. 
Ben presto, però, scoprirà che innamorarsi di una stella non è sempre un sogno, bensì un incubo fatto di giornalisti senza scrupoli, fotografi sempre in agguato e fan disposte a tutto pur di rovinare il loro rapporto. 
Love Unscripted
-
La relazione tra Ryan e Taryn sarà abbastanza forte da sostenere il peso della fama, o gli scandali e i pettegolezzi riusciranno a dividerli?

L'autrice.
Tina Reber ha sempre nutrito una grande passione per la letteratura, fin da quando era bambina. Ma sono dovuti passare molti anni, una laurea in Economia e un lavoro come analista finanziaria prima che potesse realizzare il suo sogno di diventare scrittrice. Grazie allo straordinario successo di Innamorarsi di una stella, ha finalmente potuto abbandonare il mondo della finanza per dedicarsi interamente alla narrativa. Attualmente vive in Pennsylvania insieme con il marito, il figlio e un cane viziatissimo.



Passiamo alla narrativa storica

IL GENERALE DI ROMA
di Roberto Fabbri


Ed. Newton Compton
432 pp
9.90 euro
USCITA 20 FEBBRAIO
2014
Trama

Vespasiano è lontano dalla capitale, a sedare le rivolte che insanguinano le province dell'Impero. 
Ma la tremenda carestia che sta affamando i cittadini romani e l'assurda gestione del potere di Tiberio lo costringeranno a tornare nell'Urbe, dove la situazione sta precipitando. 
E quando al trono salirà Caligola, si rivelerà perfino peggiore del suo predecessore. 
La sua distorta personalità si manifesterà, giorno dopo giorno, in un crescendo di sanguinaria pazzia, seminando il panico per le vie di Roma. 
La sua ultima follia sarà quella di voler costruire un ponte sul golfo di Napoli e attraversarlo con indosso la mitica armatura di Alessandro Magno. 
E proprio a Vespasiano toccherà raggiungere tra mille peripezie Alessandria d'Egitto per recuperare il prezioso cimelio: una missione pericolosa e violenta, che si concluderà con un drammatico e inatteso tradimento...



L'autore.
Roberto Fabbri è nato a Ginevra e vive tra Londra e Berlino. Per venticinque anni ha lavorato in produzioni televisive e cinematografiche. La sua passione per la storia, in particolare per quella dell’antica Roma, lo ha spinto a scrivere questa serie dedicata all’imperatore Vespasiano, di cui la Newton Compton ha pubblicato con grande successo i primi tre episodi,Il tribuno, Il giustiziere di Roma e Il generale di Roma.

Thriller d'autore, firmato Patterson:

IL RITORNO DEL KILLER
di James Patterson


Il ritorno del killer
Ed. Longanesi
Trad. A. Biavasco,
B. Guani
300 pp
16.40 euro
USCITA 20 FEBBRAIO
2014
Trama

Evaso da un carcere di massima sicurezza, Kyle Craig, alias Mastermind, ha un solo scopo: vendicarsi di Alex Cross, l’uomo che lo ha fatto rinchiudere in isolamento per tutti questi anni. 
Per agire indisturbato, Craig cambia letteralmente volto, assumendo un’identità insospettabile. 
Nel frattempo Washington è scossa da una serie di delitti efferati, firmati da un cecchino che ha deciso di eliminare la parte marcia e corrotta della società. 
Il Patriota, così si fa chiamare il killer, sceglie le proprie vittime tra i politici e gli esponenti dell’alta finanza che ritiene responsabili della deriva del Paese. 
Un eroe o un pazzo criminale?, si chiedono i media. E poi, come fa quest’uomo a essere così informato sui movimenti delle sue illustri vittime? 
Le indagini vengono affidate a Cross, che entra subito in contrasto con l’agente inviato sul campo dall’FBI... 
Oltre a questa difficile indagine, Cross deve affrontare il ritorno di Mastermind che, disposto a tutto pur di eliminare lui e la sua famiglia, lo trascina in un gioco perverso, nel quale il detective ignora il volto del suo acerrimo nemico. 
Un piano diabolico che per Kyle Craig ha un sapore ancora più dolce, dato che per Cross si avvicina il giorno delle nozze…

L'autore.
James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei giorni nostri, tanto da entrare nel Giunness dei primati per i suoi successi. È il creatore di personaggi famosissimi della narrativa di suspense come il profiler Alex Cross e le Donne del Club Omicidi e i ragazzi della serie di Maximum Ride. È l’autore più venduto al mondo, con 270 milioni di copie (più di 3,5 milioni in Italia): negli Stati Uniti, ogni 15 libri venduti, uno è firmato James Patterson, per un totale di 16 milioni di copie all’anno. Ale Cross - La memoria del killer è un film diretto da Rob Cohen.

Una donna che cerca di restare in equilibrio... quando tutto attorno a lei vacilla!

UNA DONNA IDEALE
di Emmanuelle Urien


Ed. Newton Compton
Trad.
228 pp
9.90 euro
USCITA 20 FEBBRAIO
2014
Trama

Sposata con l’uomo perfetto, madre impeccabile di tre figli, Pauline è convinta che la sua vita sia quanto di meglio si possa realizzare.
Ma il marito evidentemente non sembra pensarla allo stesso modo. E così, quando scopre che lui la tradisce con la sua migliore amica, Pauline si sente al tempo stesso vuota e ferita, spenta e furiosa, ma si rende conto che non servirebbe a nulla buttarsi dalla finestra del primo piano… 
E non può neanche sfogare tutto il suo rancore contro la donna che le ha rubato il marito, visto che ha avuto il cattivo gusto di morire! Divisa tra dolore, voglia di vendicarsi e desiderio di una nuova vita, si ritrova a cercare l’amore online. 
Consigliata dalla amata-odiata madre, una severissima psichiatra, decide di agire e affrontare la causa del suo problema, cercando di “eliminare” il marito dal cuore e dalla mente. 
.
Pian piano riesce a ricomporre il mosaico della sua vita, trova un lavoro e dei nuovi amici fin quando, un giorno, il marito scompare…


L'autrice.
Emmanuelle Urien è nata negli anni Settanta ad Anjou e ha studiato Lingue, Lettere e Finanza internazionale prima di stabilirsi a Tolosa e iniziare a scrivere. Traduttrice da tre lingue, ha esordito nella narrativa nel 2009 con Tu devrais voir quelqu’un (Gallimard, 2009). Musicista e cantante, sta portando a termine un album dal titolo Glossolalies, insieme ad altri progetti artistici
.

E per finire, un piccolo romanzo dalla trama particolare...: 

SAZIO DI GIORNI
di Yoram Kaniuk


Sazio di giorni
Ed. Giuntina
Trad. O. Bannet,
R. Scardi
96 pp
12 euro
uscita 20 febbraio
2014
Trama

Orlov, pittore fallito e incompreso, dipinge i morti su commissione. 
Se gli si chiedesse perché, risponderebbe: «Sono passato ai morti perché è l’unico posto in cui mi hanno accettato», oppure: «Anche Leonardo e Rembrandt hanno imparato a dipingere i morti per sapere di cosa è composta la vita; la morte devi conoscerla mentre sei ancora vivo, non quando è ormai troppo tardi». O ancora: «Io dipingo i morti perché loro non vedono il mio lavoro e non si lamentano». 
In una lunga notte di lavoro, dipingendo il cadavere di un misterioso uomo d’affari e dialogando con la vedova, donna affascinante ed enigmatica, Orlov ripercorre i passaggi chiave della sua vita e le questioni irrisolte che hanno segnato la sua esistenza - fino ad un’inaspettata conclusione e a un sorprendente riscatto. 
In questo romanzo breve, Yoram Kaniuk include tutte le sue ossessioni e passioni, elabora una profonda riflessione sulla morte e sull’essenza dell’arte e lascia ai propri lettori un vero e proprio testamento letterario, denso di significato e di saggezza.

L'autore.
Yoram Kaniuk è nato a Tel Aviv nel 1930. Dopo aver partecipato nel 1948 alla guerra d’Indipendenza, ha vissuto per dieci anni a New York per poi fare ritorno in Israele. Ha scritto romanzi, racconti e libri per ragazzi. I suoi libri sono tradotti in più di venti lingue. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti. Di lui il New York Times ha scritto: «Kaniuk è uno dei più originali e brillanti scrittori del mondo occidentale». Di lui la Giuntina ha pubblicato 1948, Un arabo buono e presto pubblicherà altri suoi romanzi
.



Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...