domenica 12 aprile 2015

"Liebster Award 2015" per Chicchi di Pensieri (DOMANDE PER I LETTORI)



Buongiorno e buona domenica, cari lettori e amici!!

Finalmente, e dopo diversi giorni (mea culpa), eccomi qui a rispondere alle domande che le care blogger Nora Angelini e Francy mi hanno rivolto in occasione del premio "Liebster Award 2015".


Se avrete la pazienza di arrivare alla fine del post, troverete delle domande per voi... 
E se ne avrete voglia, lasciatemi le vostre risposte, mi farà piacere leggerle!!


DOMANDE DI FRANCY

1. Da quando hai aperto il blog sei cambiato/a? Sei cresciuto/a insieme ad esso e grazie ad esso?

Assolutamente sì!! Non solo ho allargato i miei orizzonti culturali, approcciandomi a generi letterari prima ignorati, ma ho avuto modo di imparare a condividere l'amore per la lettura con altri lettori.

-

2. Se dovessi consigliare un libro che ti ha fatto commuovere così tanto da uscire il giorno seguente di casa con gli occhi ancora arrossati quale romanzo sceglieresti? Perché?

Uno degli ultimissimi letti, che mi ha molto toccata moltissimo (per diverse ragioni), è stato VENUTO AL MONDO di M. Mazzantini: che ho trovato drammatico, forte, crudo e realistico, per le tematiche affrontate e per lo stile.

3. Quanto e per quale motivo è importante comunicare con gli altri lettori in questa avventura da blogger secondo te?

Come anticipato nella risposta n.1, è molto importante perchè si ha modo di arricchire il proprio bagaglio di gusti e conoscenze, non necessariamente di cambiarlo, ma quanto meno imparando ad apprezzare ciò che agli altri piace.

4. Uscendo dalla tematica 'libri'... quali sono i tuoi film/cantanti/serie tv preferiti?

Comincio dalle serie! E' da parecchio che non ne guardo più, quindi cito quelle cui ero (e sono) affezionata negli anni della adolescenza (inoltrata e non): "Genitori in blue jeans", "Beverly Hills 90210", "Melrose Place", "I Robinson" e "The Practise-Professione Avvocati".

Cantanti? Anzitutto, musica italiana, in primis Claudio Baglioni, poi Nek, Raf, Giorgia, Pausini... E tra gli stranieri, le bellissime voci di Whitney Houston, Mariah Carey e Celine Dion.

Film... Ce ne sono diversi! Dal classico "Via col Vento" al recentissimo "Nessuno si salva da solo", passando per "La custode di mia sorella", "Il Corvo 1" (non chiedetemi perchè ^_^).. e taaanti altri che ora mi sfuggono!

5. Hai qualche obiettivo da raggiungere o cerchi di vivere giorno per giorno quello che il tuo blog ti porge?

Day by day...! ^_-

6. Tra dieci anni ti vedi ancora qui; a scrivere nel tuo angolino libresco come ora?

Me lo auguro davvero!!

7. Ci sono state alcune amicizie nate sul web che si sono traslate nella vita reale, concreta? Se sì ti andrebbe di raccontare la tua esperienza?

Certo che sì! Ho diverse amiche conosciute in web (alcune grazie alla lettura, altre no) con cui mi sento quotidianamente, anche se non le ho ancora incontrate di persona!

8. Quali sono i tratti che ti contraddistinguono da sempre che ti hanno aiutato nella realizzazione del tuo blog e nel portarlo avanti?

Non so, credo di essere una blogger che condivide le letture che ama e ha amato, le emozioni che ne scaturiscono, e credo (spero) di farlo in un modo che arrivi a chi mi legge.

.

9. Quanti blog segui?

Molti, anche se purtroppo non commento tutti con costanza e tutti i giorni.

10. In che animale e pianta ti identificheresti? Perché?

Nella farfalla: libera, leggera, colorata!
Nella mimosa, così solare, estiva, ma anche delicata, oltre che simbolo di libertà, autonomia, pudore e sensibilità.




DOMANDE DI NORA

  1. 3 libri per cui hai pianto
     2. un film che dovrei assolutamente guardare

       Eh, dipende dai gusti... Forse 
  •        "Miele" tra i film di registi italiani.
  •        e "Gli intoccabili" di Brian De Palma,  per gli stranieri

     3. la tua canzone preferita in assoluto (facciamo due dai)

  •        "La sera dei miracoli" (Dalla)
  •         "Amore bello" (Baglioni)  
     
     4. Un libro che vorresti leggere in lingua con tutto te stesso

   "Cime tempestose" di Emily Bronte.

    5. La tua cover preferita di un libro

       Ne metto due, che racchiudono un po' il genere e i colori che mi attirano.

.
-

   6. Come è riordinata la tua libreria? (se ne hai la possibilità anche una foto per i lettori)

    Ahimè, non è più ordinata secondo un criterio perchè sono temporaneamente a casa dei      miei...

  7. La tua saga preferita da bambino (che non sia Harry Potter)

     Non leggevo saghe da bambina ^_^   E non ho mai letto il maghetto (ehm... devo vergognarmi, vero?).
     Ad ogni modo, ho amato "Le avventure di Tom Sawyer" di Mark Twain.


-
     8. Quando e perchè hai incominciato a leggere (come-un-malato-fuori-di-testa)?

      Dai tempi delle elementari (quinta) e soprattutto in prima media: semplicemente leggendo i brani antologici, mi incuriosivano e mi segnavo i libri da cui erano tratti, che cercavo di recuperare e leggere. Dopo tanti anni, sto ancora smaltendo la lista!

 

    9. Hai mai "obbligato" qualcuno a leggere il tuo libro preferito? Se si chi?

     Obbligato no, ma li consiglio a chi ha gusto affini ai miei.

   10. Scegli un libro in tema con il mese di aprile

   "Il linguaggio segreto dei fiori" della Diffenbaugh: primaverile, no? ^_-


Passiamo alle domande che io vorrei rivolgere a chi mi sta leggendo, non solo ai blogger ma a chiunque desideri rispondere (non farò domande specifiche per chi ha un blog, ma per coloro che semplicemente  amano leggere).

LETTORI, SIETE TUTTI TAGGATI. ^_-


  1. Qual è stato il primo libro (o comunque il più importante per te) che ti ha avvicinato al meraviglioso mondo della lettura?
  2. Il libro ricevuto in dono che più hai apprezzato.
  3. Un libro che ti è stato consigliato ma che proprio non ti è piaciuto.
  4. Un film tratto da un libro che hai amato.
  5. Un romanzo (o una saga) che vorresti fosse portato al cinema.
  6. Il personaggio letterario in cui ti identifichi o che possiede delle caratteristiche che vorresti avere tu.
  7. Un libro che ti ha fatto ridere a crepapelle.
  8. Leggi anche i libri in digitale? Se sì, ti capita di comprare meno libri cartacei da quando leggi anche gli ebook?
  9. Di quale scrittore/scrittrice hai letto o possiedi più libri?
  10. Una citazione letteraria che ami particolarmente.

NON SIATE TIMIDI, LASCIATEMI LE VOSTRE RISPOSTE!

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...