mercoledì 1 aprile 2015

Lontana Anteprima Mondadori: DOV'E' FINITA AUDREY? di Sophie Kinsella (giugno 2015)


NBBuongiorno amici e lettori!

La giornata sul blog ha inizio con una anteprima sì lontana ma spero gradita, che riguarda un'autrice di commedie romantiche e brillanti molto amata: Sophie Kinsella, che si cimenta nel suo primo romanzo Young Adult.
L'annuncio dell'esordio della Kinsella nel mondo young adult, con un romanzo dedicato (principalmente) ai teenager, è stato dato alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, inaugurata il 30 marzo.

DOV'E' FINITA AUDREY?
di Sophie Kinsella


Ed. Mondadori
272 pp
in libreria:
GIUGNO 2015

Trama

Un disturbo d'ansia sconvolge la vita quotidiana della quattordicenne Audrey.
Lei ha fatto progressi lenti ma costanti con la Dr. Sarah e quando Audrey incontra Linus, compagno di squadra di suo fratello, è subito esaltata ed inizia a frequentarlo.
Audrey può parlare delle sue paure con Linus, come non è stata capace di fare con nessuno prima.
Mentre i due approfondiscono l'amicizia e il suo recupero guadagna slancio, si sviluppa un dolce legame che aiuterà non solo Audrey, ma anche tutta la sua famiglia.

L'autrice.
,

Sophie Kinsella (pseudonimo di Madeleine Wickham, Londra, 1969), prima di diventare una scrittrice di successo, è stata una giornalista economica. Per Mondadori ha pubblicato I love shopping (2000), che è diventato in breve tempo un bestseller sia in Italia che all'estero, I love shopping a New York (2002), I love shopping in bianco (2002) e Sai tenere un segreto? (2003), I love shopping con mia sorella (2004) La regina della casa (2005), I love shopping per il baby (2007),Ti ricordi di me? (2008), La ragazza fantasma(2009), I love mini shopping (2010), Vacanze in villa(2011), Ho il tuo numero (2011) e Una ragazza da sposare (2012). Con il suo vero nome, Madeleine Wickham, ha pubblicato La signora dei funerali(2008) e La compagna di scuola (2010). Nel 2009 ha vinto il Glamour Women Of The Year Award come migliore scrittrice dell'anno. Vive a Londra con il marito e cinque figli.

1 commento:

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...