venerdì 1 giugno 2012

ALCUNE NOVITA' IN LIBRERIA

Novità in libreria
novità in libreria
 Vediamo insieme alcuni titoli da poco arrivati in libreria!!!



Iniziamo con un libro tutto al femminile, che vede al centro due donne, madre e figlia, in conflitto tra loro.




AGOSTO, OTTOBRE
di Andrè Barbas

Agosto, ottobre
Edizioni Mondadori
Collana Libellule
Traduzione di M. Colombo
129 pp
10 euro
Data uscita: Maggio 2012
 Sinossi

Come ogni anno Tomás e la sua famiglia passano l'estate nella loro casa al mare.
Per il quattordicenne protagonista le vacanze sono sempre state una stagione di divertimento e serenità, un luogo concreto, con gli stessi amici, i soliti appuntamenti. 
Ma questa volta una strana tensione si fa largo in lui e lo spinge verso direzioni non ancora battute: mosso dal desiderio di sperimentare la trasgressione e la ribellione, arriva fino a quella zona della spiaggia in cui i suoi genitori gli avevano proibito di andare. 
Lì Tomás incontra un nuovo gruppo di amici e intraprende un viaggio iniziatico in un mondo dove il futuro sembra non esistere e le droghe e le prime esperienze sessuali si convertono in realtà. 
Ma la dinamica delle situazioni lo porta a partecipare a un atto che poi non riuscirà più a perdonare a se stesso. A due mesi di distanza, vinto dal senso di colpa e guidato da un processo di maturazione, decide di tornare alla casa delle vacanze per confrontarsi con l'unica persona che lo può giudicare e, eventualmente, perdonare.


L'autore.
Andrè Barbas nasce a Madrid nel 1975, ha una laurea in Filologia; si è guadagnato l'attenzione del pubblico e della critica spagnola a soli ventisei anni con La sorella di Katia (Instar Libri 2005). Nel 2011, per Atmosphere Libri, ha pubblicato Piccole mani. Nel 2010 la rivista "Granta" lo ha inserito nella lista dei ventidue migliori scrittori di lingua spagnola sotto i trentacinque anni.

Passiamo ad una ripubblicazione di un libro uscito nel 2009....

LOLA NASCERA' A DICIOTT'ANNI
di Carla Maria Russo

Lola nascerà a diciott'anni
Edizioni Piemme
collana Paperback adulti
 Serie Bestseller
352 pp
11 euro
Uscita Maggio 2012
Sinossi

Nella Milano grigia e dolente degli anni più duri della seconda guerra mondiale, quelli dei bombardamenti, delle stragi, dei morti abbandonati nelle vie, delle vite immolate, talvolta per libera scelta, in nome di un ideale, talaltra per la brutalità degli eventi, cresce fra mille difficoltà un amore miracoloso che donerà ai due giovani protagonisti, Mara Bonfanti, bella, elegante e di buona famiglia, e Mario Canevari, operaio delle acciaierie, momenti di indicibile gioia e altri di sofferenze strazianti. La bimba, frutto del loro amore, verrà abbandonata al suo destino appena nata e Mara sarà costretta, dalla madre e dalle convenzioni sociali, a sposare il generale Pepe, un uomo molto più anziano di lei, alto ufficiale della Brigata Fascista Ettore Muti. Quando, una notte, il generale Pepe verrà trovato morto nella sua casa, dell’assassinio si confesserà colpevole Mara, condannata per la sua colpa al carcere a vita. Dovranno passare diciotto anni prima che una lettera anonima giunga a disseppellire un passato dimenticato e a gettare una luce nuova e sorprendente su quegli eventi lontani.Un romanzo corale e incalzante, minuziosamente accurato nella ricostruzione di una città, di un’epoca e delle psicologie dei personaggi, di diversa estrazione sociale ma della stessa tragica statura. Un romanzo nel quale tutti pagano un prezzo al momento storico in cui è toccato loro vivere e agli egoismi che sempre genera ogni guerra, rendendo ciascuno dei protagonisti vittima e carnefice.


Carla Maria Russo vive e lavora a Milano. Laureata in lettere, ha insegnato Letteratura italiana nel liceo classico. Da alcuni anni si dedica alla scrittura. 
Per Piemme ha pubblicato La sposa normanna, che ha vinto i premi letterari Città di Cuneo per il Primo Romanzo e Feudo di Maida, Il Cavaliere del Giglio, L’amante del Doge, e Lola nascerà a diciott’anni, vincitore del premio Fenice Europa. 
I suoi romanzi hanno riscosso un grande successo di pubblico e di critica e sono stati tradotti in tedesco, inglese e serbo.

IL CONFIDENTE
di Helene Gremillon

Il confidente
Edizioni Mondadori
Collana Scrittori italiani e stranieri
Traduzione di Bellini M.
239 pp
18 euro
Uscita Maggio 2012
Sinossi
Cover francese
Tra le numerose lettere di condoglianze per la morte della madre, a Camille ne arriva una molto più lunga delle altre, dal tono del tutto diverso. A firmarla è un certo Louis, che inizia a raccontarle la storia sua e di Annie. Un errore, probabilmente. Ma, nelle settimane successive, ogni martedì arriva una lettera simile con il seguito della storia. Camille ne è turbata, perché sente che in quel racconto c'è qualcosa che la riguarda: niente combacia con la sua vita e il suo passato, non un luogo, non un nome, non una data, eppure tutto sembra comunque sfiorarla, parlare di lei. La storia ha inizio nel 1939, in una cittadina della provincia francese, quando la giovane Annie viene presa sotto l'ala protettrice di Madame M., una ricca signora che nutre per la ragazza un affetto particolare. Nasce fra le due un'amicizia profonda, tanto che, quando la signora le confida il suo dolore per non poter avere figli, Annie le offre se stessa: sarà lei a sostenere la gravidanza e a darle il figlio desiderato. Un patto destinato a rimanere segreto, noto ovviamente solo al signor M. che, prima di partire per la guerra imminente, accetta di passare una notte con la ragazza. Annie resta incinta, e sotto il rombo dei bombardamenti, mentre il paese viene occupato dai nazisti, dà alla luce una bambina di cui Madame M. si impadronisce immediatamente, non avendo altra preoccupazione da quel momento in avanti che tenere lontana Annie, per salvare il segreto e, soprattutto, sua figlia.
El confidente
Cover spagnola

L'autrice

Helene Gremillon è nata l'8 febbraio 1977. Laureata in Lettere e con un master in Storia, ha lavorato in pubblicità, per poi passare al mondo del cinema come sceneggiatrice e autrice di diversi cortometraggi. Il confidente è il suo primo romanzo.






L'ARTE SEGRETA DEI RIMEDI DEL CUORE
di Regina O'Melveny

L'arte segreta dei rimedi del cuore
Edizioni Sperling&Kupfer
Collana Pandora
Traduzione di Cenciarelli G
341 pp
18,90 euro
Uscita 29 maggio 2012
Product Details 

Sinossi

È l'anno 1590 e a Venezia c'è un solo medico donna, cui le signore della Serenissima si rivolgono per vincere la malinconia, placare gli attacchi d'ira, allontanare le paure: la dottoressa Gabriella Mondini, in grado di trovare le giuste combinazioni di erbe, fiori e rimedi naturali che agiscono sul corpo come sull'anima. Gabriella è la figlia del dottor Mondini, famoso scienziato che le ha trasmesso la passione assoluta per l'arte della medicina. Ma lui è lontano: partito ormai da molti anni, insegue il sogno di compilare il Libro dei Rimedi - un compendio della sapienza medica del tempo raccontando alla figlia le sue scoperte in lunghe lettere che lei legge ogni volta con la stessa trepidazione. Quando queste, però, si fanno sempre più vaghe e inquietanti, Gabriella decide di mettersi sulle tracce del padre. Comincia così un viaggio pieno di pericoli, sorprese e incontri: seguendo gli indizi contenuti nelle lettere, Gabriella si spingerà da Venezia fino alla Spagna e al Marocco, da dove è giunta l'ultima missiva; per comprendere infine l'incredibile verità che si nasconde dietro il silenzio del dottor Mondini. Imparando che la medicina nasconde ancora molti segreti per lei, e scoprendo in ogni luogo nuove erbe, nuovi rimedi e nuovi mali da curare. Tra i quali, quello più pericoloso e impenetrabile di tutti, per cui non c'è cura che tenga: l'amore.

Regina O'Melveny  nata in California, insegna letteratura e ha pubblicato diversi racconti perima di scrivere questo suo primo romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...