lunedì 25 giugno 2012

Books&Titles (4)

books&titles
Appuntamento con la rubrichetta LIBRI E TITOLI, nella quale esprimo il mio personalissimo giudizio sui titoli dei libri che in questo ultimo periodo sono usciti in libreria o che devono ancora uscire...!

ROSA CANDIDA (A.A. Olafsdottir, Einaudi, 216 pp, 17 euro, Giugno 2012). Questo titolo mi piace perchè, nella sua semplicità, mi rimanda ad un'idea di purezza, di fragilità, di dolcezza. E' un titolo breve ma che in sè può racchiudere un sacco di associazioni e significati.

L'ALTRA META' DEL SOLE (C. Addison, Sperling&Kupfer,. 382 pp, 19,90, Aprile 2012). E' un titolo che in effetti può non avere un significato specifico: in fondo che vuole dire "altra metà del sole"? Quale sarebbe la prima? 
Però non lo so, sono quelle parole che, messe insieme, hanno un che di poetico, di suggestivo: mi fa pensare a quelle situazioni (tutte le situazioni, di ogni genere, probabilmente....)che hanno il rovescio della medaglia, ovviamente, io preferisco pensare che da una "parte negativa" si possa giungere ad una positiva; il riferimento al sole ha un'accezione ottimistica...!

LA MENTE PERICOLOSA DELLE DONNE (A. Lantz, Piemme, 602 pp, 19.90, ottobre 2011). Ecco, questo non è un titolo nè poetico nè suggestivo o romantico: lo trovo "divertente"!
Eh sì, perchè parlare delle donne e della loro monte pericolosa mi fa sorridere, ironizzare sulla abilità di noi donne di pensarne una più del diavolo, di essere "machiavelliche", quando vogliamo raggiungere i nostri scopi!!!
Insomma: uomini, attenti a voi!!

LA FELICITA' VIAGGIA SEMPRE IN INCOGNITO (L. Gounelle, Sperling paperback, 400 pp, 10.50, Maggio 2012). Questa frase mi colpisce perchè dice una cosa che è un pò una verità: la felicità non sempre si sente e si vede in modo palese nelle nostre vite, a volte anzi la cerchiamo e la desideriamo spasmodicamente perchè sembra sfuggire da noi....! E questa frase mi dice che non sempre la riconosciamo, la felicità, anzi spesso essa si presenta a noi "in incognito", non la vediamo, ma c'è...
Forse va solo ritrovata e riscoperta.


Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...