lunedì 15 luglio 2013

In lettura: LA DELICATEZZA di David Foenkinos



Buongiornoooooooooooo!!

Come sono andate le vostre letture nel week end?

Io finalmente ho ripreso I TRE MOSCHETTIERI, che avevo abbandonato, e ora va meglio, penso di finirlo entro luglio ^_^

Ho letto IL BALLO di Nemirovsky e PAROLE SULLA SABBIA di .... non Ellen Block, come avevo creduto scaricandolo, ma di Barbara Krantz.....
A parte che l'e-book in pdf è fatto malissimo, perchè ci sono sprazzi presi da altri romanzi che vanno a confondere tutto, ma poi ho scoperto che questo libro è praticamente un Harmony!!
Nulla contro gli Harmony, in passato mi è capitato di leggerli, ma erano le aspettative ad essere di un certo tipo.....
Comunque, ve ne parlerò dopo....

Libro in lettura da oggi.


LA DELICATEZZA 
di David Foenkinos


Ed. E/O
Tascabili
Trad. A. Bracci Testasecca
176 pp
9 euro
2011

Trama

Passava di lì, lei lo aveva baciato senza pensarci. 
Ora si chiede se ha fatto bene.
È la storia di una donna che viene sorpresa da un uomo. 
Sorpresa davvero.

Freschezza, lievità, umorismo e fantasia sono i tratti di questo romanzo che ne hanno decretato il sorprendente successo presso il pubblico francese. 
L’autore riesce magicamente a trasformare il dolore e la volgarità in poesia e sorriso
Nathalie vive un grande amore, seguito da un tragico evento, e solo quando scoprirà un amore lì dove meno se lo sarebbe aspettato, in un essere divertente e delicato, inizierà timidamente a riaprirsi alla vita. Proprio di delicatezza aveva bisogno Nathalie in questa fase della sua esistenza.
l'autore.

È davvero straordinaria la capacità di David Foenkinos di penetrare nell’animo femminile e nelle sfumature dei sentimenti. 
Il romanzo è il racconto di una storia d’amore sublime che vola al disopra delle bassezze umane. Dolcissimo.

L'autore.
David Foenkinos è nato nel 1974 a Parigi. Ha studiato lettere alla Sorbona. La delicatezza
è il suo ottavo romanzo. I suoi libri sono stati tradotti in più di quindici lingue.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...